L’azienda italiana della difesa Leonardo nomina l’ex ministro Cingolani amministratore delegato

ROMA (Reuters) – Il gruppo Difesa italiano ha reso noto in un comunicato che Leonardo (LDOF.MI) ha nominato amministratore delegato e amministratore delegato l’ex ministro dell’Energia e dell’Ambiente Roberto Cingolani.

Martedì scorso gli azionisti hanno approvato un nuovo consiglio di amministrazione, a sostegno di una lista di otto candidati presentata dal Tesoro italiano, il principale investitore in Leonardo con una quota del 30,2%, tra cui Cingolani e l’ex ambasciatore della NATO in Afghanistan Stefano Pontecorvo, che è stato nominato presidente.

Con una mossa insolita, i quattro membri del consiglio rimanenti sono stati eletti da una lista presentata dalla società di investimento statunitense GreenWood Investors e dall’hedge fund Sachem Head, mentre una lista concorrente del club italiano di investitori istituzionali Assogestioni è stata sconfitta.

“Sakim Head sostiene l’attuale strategia dell’azienda e ritiene che il consiglio appena eletto abbia il giusto mix di competenze ed esperienza per dimostrare un valore significativo agli azionisti di Leonardo”, ha detto a Reuters Scott Ferguson, fondatore e portfolio manager dell’hedge fund.

“Crediamo che la società emergerà come un vero campione europeo nel campo dell’aerospazio e della difesa nei prossimi anni”, ha aggiunto.

Leonardo ha beneficiato dell’aumento della spesa pubblica per la difesa all’indomani della guerra in Ucraina, ma è stata meno redditizia di concorrenti come la tedesca Rheinmetall (RHMG.DE) e la britannica BAE Systems (BAES.L).

Cingolani, che ha un background come fisico ed è stato in precedenza chief technology and innovation officer di Leonardo, negli ultimi mesi ha informalmente consigliato il primo ministro italiano Giorgia Meloni sulla politica energetica.

L’ex ministro, 61 anni, che non ha alcuna esperienza nella gestione di una società quotata, succede all’ex banchiere Alessandro Profumo, che è stato amministratore delegato di Leonardo per sei anni.

READ  Pronostico DEN vs ITA Dream11, consigli di Fantasy Cricket, gioco 11, rapporto sul campo e aggiornamenti sugli infortuni per la partita 2 della qualificazione ICC World T20 Europe

Lorenzo Mariani, capo dell’unità italiana del produttore europeo di missili MBDA, è stato nominato vicedirettore generale di Leonardo, secondo un comunicato della società.

Segnalazione di Alvise Armellini, Segnalazione aggiuntiva di Svea Herbst Baylis, Montaggio di Alexander Smith

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *