L’attaccante del rugby vede il Canada superare l’Italia con una partenza veloce

(Reuters) – Hawker Emily Totosi ha segnato una doppietta quando il Canada si è qualificato per i quarti di finale della Coppa del Mondo femminile vincendo 22-12 sull’Italia in una divertente partita del Gruppo B al Waitakere Stadium, alla periferia di Auckland, domenica.

L’ala Paige Farris ha segnato un superbo tentativo iniziale annullando un migliore sforzo solista dell’italiana Vittoria Menozzi e un passaggio per eliminazione diretta di Totosi portando il Canada in vantaggio di 12-5 all’intervallo.

Il centro Sara Caljovi ha allungato il vantaggio con un tentativo di 10 minuti nel secondo tempo dopo che il gruppo canadese ha spinto la difesa italiana al punto di rottura e Totosi ha segnato il suo secondo gol poco dopo.

Emma Taylor, sostituta canadese, è stata mandata nell’area del peccato per un tiro nel finale a 14 minuti dalla fine, ma i suoi compagni di squadra a corto di mano hanno tenuto a bada gli italiani fino a quando non è stato mostrato il pallone numero otto Elisa Giordano per un tentativo di consolazione dell’ultimo minuto.

“Siamo venuti qui con l’intenzione di vincere la Coppa del Mondo e il primo passo è ottenere vittorie e punti extra, e siamo riusciti a farlo nelle nostre prime due partite contro una competizione davvero difficile”, ha detto il capitano del Canada Sophie de Guede.

L’Italia, che cercava la terza vittoria consecutiva dopo aver battuto Francia e Stati Uniti nelle ultime due partite, ha giocato molto audacemente a rugby ma non è stata in grado di eguagliare la forza del Canada in difficoltà e al collasso.

L’esterno Minuzzi ha dato il miglior inizio possibile con 32 secondi sul cronometro quando ha catturato la palla a metà campo, ha superato tre difensori per colpire l’ala sinistra e ha superato Farries per arrivare sulla linea.

READ  Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, giudica il futuro di Cristiano Ronaldo tra i legami del Manchester United

Varys ha risposto a tono al 18′, prendendo palla dal primo ricevitore e tagliando la prima linea di difesa con una larghezza e un bypass prima di girare intorno a Minozzi per toccare terra.

Questa è la seconda vittoria del Canada nel Gruppo B dopo la vittoria per 41-5 sul Giappone la scorsa settimana e raggiungerà sicuramente i quarti di finale, indipendentemente da ciò che accadrà nell’ultimo turno di apertura contro gli Stati Uniti il ​​prossimo fine settimana.

L’Italia potrebbe ancora raggiungere il Canada nei quarti di finale.

“Dobbiamo vincere” la prossima settimana, ha detto Michela Cellari, centro Italia. “Quindi dobbiamo concentrarci sul Giappone e non pensare a questo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.