L’asso del Leeds United Gonto gioca in Italia contro l’Inghilterra, reagiscono i giornali italiani

Wilfried Gnodno ha collezionato la sua prima presenza in nazionale da quando ha firmato per il Leeds United all’inizio di questo mese, quando la squadra di Roberto Mancini ha battuto l’Inghilterra 1-0 in UEFA Nations League.

Il gol di Giacomo Raspatori al 68′ è stato sufficiente per regalare all’Italia tutti e tre i punti ed eliminare l’Inghilterra dal Gruppo A della Nations League.

Gnonto, 18 anni, alla sua quinta presenza con la maglia dell’Italia, è uscito dalla panchina al 63′ e il giovane sembrava aver impressionato i media italiani con la sua prestazione.

Le valutazioni dei giocatori della Gazzetta dello Sport (edizione cartacea, 24 settembre, pagina sei) hanno dato a Gnonto un 6/10 per la sua prestazione e ha affermato che ha esercitato “una pressione costante” sulla difesa dell’Inghilterra e aveva “gambe vorticose”.

Corriere dello Sport Congratulazioni a Gnonto per l’attacco dalla panchina: “Mancini capisce che in campo c’è un’altra Italia, e dopo un’ora di gioco prova a dare un’ulteriore scossa a Scamacca e Parella stanchi inserendo Gnonto e Popeca.

“L’attaccante del Leeds si presenta subito con una buona idea”.

Lo ha detto il Corriere dello Sport nella sua edizione cartacea (24 settembre, pagina due) Gonto tiene gli occhi aperti dalla panchina e dà respiro all’Italia senza mollare di un centimetro.

è rassicurante

I fan del Leeds possono tifare per Knonto.

Jesse Marsh potrebbe ancora svolgere un ruolo in questa stagione, anche se non pensava di essere pronto prima di passare alla Premier League italiana dall’FC Zurigo per 3,8 milioni di sterline il giorno della scadenza.

Knonto può giocare come attaccante o sulla fascia e il Leeds avrà una possibilità a un certo punto di questa stagione, che sia nella massima serie o in una partita di coppa.

READ  L'Italia offre rifugio a 558 migranti soccorsi in mare

L’ex giovane dell’Inter ha collezionato cinque presenze in nazionale con l’Italia, segnando contro la Germania diventando il loro più giovane marcatore di sempre, ed è abbastanza bravo per il Leeds.

Con molta concorrenza nelle sue posizioni di gioco da parte dei compagni giovani Joe Gelhardt, Sam Greenwood, Sonny Perkins e Crescencio Summerville, dubitiamo che Knonto sostituirà Patrick Bamford dalla parte di Marsh in qualunque momento presto.

Ma per il giradischi italiano che eccelle in Europa, 3,8 milioni di sterline sono un furto per questo talento.

Non vediamo l’ora di vedere come se la caverà a Elland Road.

In altre notizie sul Leeds United, Victor Orta ha schierato un sostituto per uno dei fuoriclasse del Leeds con una mossa da $ 43 milioni.

Leeds United v Aston Villa: Diego Llorente potrebbe essere eliminato dopo lo sviluppo di Elland Road – Bill Hay

I giornali colombiani reagiscono alla prestazione dell’asso del Leeds United Luis Sinistera contro il Guatemala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.