L’aggiornamento rimuove il portale di amministrazione di Microsoft 365 • Il registro

Aggiornato Il leggendario approccio di Microsoft alla qualità era dimostrato questa mattina quando il portale di amministrazione di Microsoft 365 è caduto.

Senza un accenno di ferro, l’azienda pubblicato: “Abbiamo riscontrato che un recente aggiornamento del servizio progettato per migliorare l’esperienza dell’utente sta causando un impatto”.

L’impatto in questione era l’impossibilità di accedere al portale di amministrazione, qualcosa che difficilmente avrebbe influenzato un utente finale che si aggirava in Excel, ma un enorme mal di testa per un amministratore che cercava di gestire il proprio tenant.

Problemi con il portale Microsoft 365

Il problema sembra essere specifico per gli utenti in Europa, Medio Oriente e Africa, secondo Microsoft (sebbene alcuni utenti in Nord America e Asia problemi segnalati).

Anche altri servizi, come il Centro di amministrazione di Teams, sono stati abbandonati per simpatia, sebbene Teams stesso abbia continuato a funzionare. E c’era l’ulteriore ironia del fatto che per visualizzare Microsoft 365 Service Health da status.office.com alquanto lento, uno era diretto a portal.office.com, il che era… un po’ scadente quando l’abbiamo controllato.

Microsoft ha confermato l’errore entro le 09:36 UTC di questa mattina. Dopo 45 minuti atroci, l’azienda si ritirava frettolosamente da qualsiasi cosa avesse fatto ai suoi sistemi.

Nell’ultimo aggiornamento del suo portale di amministrazione, Microsoft ha dichiarato: “Il ripristino dell’aggiornamento richiede più tempo del previsto per il completamento. Stiamo continuando i nostri sforzi per risolvere il problema riavviando anche manualmente l’infrastruttura interessata per accelerare il ripristino”.

Gli amministratori, senza dubbio stanchi di affrontare l’approccio creativo al controllo della qualità, hanno reagito in modo prevedibile all’interruzione.

Il registro ha contattato Microsoft per saperne di più su questa modifica per migliorare l’esperienza utente, che ha avuto l’effetto opposto per gli amministratori, e aggiornerà questo pezzo se l’azienda dovesse rispondere. ®

READ  Cyberpunk 2077 ora ha una valutazione degli utenti "molto positiva" su Steam • Eurogamer.net

Aggiornato per aggiungere alle 1502 UTC:

Il portale di amministrazione di Microsoft 365 è ancora inattivo.

La buona notizia è che annullare l’aggiornamento e, ehm, spegnerlo e riaccenderlo sembra funzionare.

La cattiva notizia è che “il processo di ripristino è stato più lento del previsto” secondo Microsoft, che ha osservato: “Il ripristino dell’aggiornamento richiede più tempo del previsto per il completamento. Stiamo continuando i nostri sforzi per risolvere il problema riavviando anche manualmente l’infrastruttura interessata per accelerare la ripresa”.

La società ha anche confermato che anche altre regioni potrebbero essere interessate, sebbene il servizio sanitario stia migliorando a partire dall’ultimo aggiornamento di un’ora fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.