L’Aberdeen riceve l’offerta di Louis Ferguson per il trasferimento del Lecce con il lancio di un’offerta da 2 milioni di sterline con altre due squadre italiane interessate

SERIE Lecce ha fatto un’offerta di £ 2 milioni per ingaggiare Louis Ferguson dall’Aberdeen.

La neopromossa squadra italiana ha preso di mira il nazionale scozzese come parte della spinta alla nuova stagione.

1

Louis Ferguson gioca per l’Aberdeen contro il DundeeCredito: Kenny Ramsay

Si ritiene che Ferguson sia entusiasta del trasferimento all’estero e l’accordo potrebbe continuare la prossima settimana, nonostante l’interesse di altri due club italiani.

Il Millwall, squadra del campionato, era entusiasta del 22enne, ma si è ritirato quando è emerso che Ferguson voleva il cambio continentale.

Ferguson ha due anni di contratto con i Dons per correre, ma l’allenatore Jim Goodwin ha ammesso il mese scorso che potrebbe perdere l’esterno Calvin Ramsey – che da allora si è trasferito al Liverpool – e il centrocampista.

Ha detto: “La speculazione su Lewis e Calvin è prevedibile. Cosa accadrà e abbiamo una serie di piani di emergenza”.

Jim Goodwin prende di mira un accordo permanente con l'Aberdeen con la stella del Celtic Liam Skilles
Declan Gallagher pensa alla battuta d'arresto di Aberdeen e giura di mostrare cosa sa fare

Anche i turchi del Galatasaray hanno espresso interesse ma hanno vissuto una stagione da incubo.

Seguire la rotta di Aaron Hickey verso l’Italia è sempre stata la scelta preferita di Ferguson.

Il Lecce ha già iniziato a rafforzare la sua rosa con gli arrivi in ​​prestito dell’esterno Gianluca Frapota dalla Juventus e l’attaccante Asan Cessay dall’FC Zurigo – e ha soldi da spendere in seguito al trasferimento del capocannoniere Massimo Coda al Genoa.

Ferguson è perfetto per un giovane giocatore la cui carriera può essere sviluppata per una proficua vendita futura.

Il quattro volte incoronato Ferguson è stato il capocannoniere dell’Aberdeen in ciascuna delle ultime due stagioni.

Nel frattempo, Bojan Miewski ha rivelato le sue ambizioni all’Aberdeen poiché aspira a diventare l'”attaccante numero uno” della Scozia.

READ  Tracciare il percorso della Scozia verso la finale di Euro 2020

Ha anche promesso di sparare Aberdeen Torna tra i primi tre in Premier League.

Ha detto: “Ogni attaccante vuole essere il numero uno e ovviamente voglio essere il numero uno qui.

“Prima di tutto devo aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi sapendo che l’obiettivo è essere tra i primi tre.

I miei vicini hanno eretto una recinzione di 6 piedi per impedire a mio figlio di giocare in giardino
Mi è stato detto che ero troppo giovane per trovare un lavoro - ora il mio fantastico business è un successo

Se faccio tanti gol, penso che aiuterò il club a raggiungere l’obiettivo.

“Grazie alla dirigenza e all’allenatore per avermi dato l’opportunità di essere qui in un grande club come l’Aberdeen”.


Rimani aggiornato con tutte le ultime notizie e trasferimenti sulla pagina del calcio scozzese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.