La Russia ‘pronta a discutere’ lo scambio di prigionieri, ma resisterà alle pressioni per rilasciare Britney Grenier | Britney Greiner

Il suo ministro degli Esteri, Sergei Lavrov, ha detto che la Russia è pronta a discutere di uno scambio di prigionieri per gli americani incarcerati, ma ha aggiunto che il Cremlino avrebbe resistito alle pressioni dell’opinione pubblica per liberare la star del basket americano. Britney Greiner Altri sono detenuti nelle carceri russe.

I commenti di Lavrov sono arrivati ​​il ​​giorno dopo che Grenier era stato condannato a nove anni di prigione con l’accusa di droga, vista come una manovra per chiedere uno scambio con importanti russi in prigione negli Stati Uniti, incluso il contrabbandiere di armi Victor Bout.

Siamo pronti a discutere di questo problema [of a swap]”Ma deve essere fatto attraverso il canale concordato dai presidenti Putin e Biden”, ha detto Lavrov durante una conferenza stampa in Cambogia.

Ha indicato il canale secondario creato da Joe Biden e Vladimir Putin, dicendo: “Non importa chi dice cosa in pubblico, questo canale rimane rilevante”.

Quel canale secondario sembra aver avuto successo nell’organizzare il rilascio di Trevor Reed, un ex marine che era stato trattenuto in Russia per più di due anni prima di essere scambiato ad aprile con Konstantin Yaroshenko, un pilota russo detenuto per più di un decennio per droga accuse di contrabbando. .

Ma Lavrov ha anche avvertito che la Russia non avrebbe risposto alla “diplomazia del megafono”, chiedendo che qualsiasi negoziato fosse condotto con discrezione.

“Se questo è l’ennesimo caso di americani che ricorrono alla diplomazia pubblica e inveiscono sui loro passi in sospeso, sono affari loro o direi addirittura un loro problema, perché gli americani spesso non rispettano l’accordo di svolgere un lavoro professionale tranquillo”. Egli ha detto.

Griner e il suo team legale hanno cercato di rimanere fuori dalla politica durante il processo. “So che tutti continuano a parlare di ‘pedina politica’ e ‘politica’, ma spero che sia fuori da quest’aula”, ha detto Greiner in una dichiarazione conclusiva giovedì.

Lavrov ha detto di non aver discusso la questione dello scambio con il segretario di Stato americano, Anthony Blinken, che ha anche partecipato alla conferenza dell’ASEAN a Phnom Penh, la capitale della Cambogia.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha rifiutato di commentare un possibile accordo di scambio per Bout, il contrabbandiere di armi. “Questi compromessi non accadranno mai se iniziamo a discutere di eventuali sfumature di scambio sulla stampa”, ha detto ai giornalisti venerdì.

I loro compagni di squadra allo US Griner al Phoenix Mercury della WNBA erano in lacrime mentre guardavano in TV, prima della partita, la loro giocatrice di punta che riceveva il suo arbitro e chiedeva clemenza.

Poi si sono diretti a giocare la loro partita in programma contro il Connecticut Sun, ma non prima che i giocatori e i funzionari sportivi fossero rimasti fianco a fianco in campo per 42 secondi: il numero della squadra di Griner è 42, mentre i fan chiamavano “We’re BG” e ” Portalo “a casa”,” Il New York Times. menzionato.

READ  Bernie Sanders è presente in Star Wars: Battlefront e Resident Evil 7 in una clip "divertente"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.