La polizia ha arrestato un uomo che indossava un freno di emergenza per 100 treni in Italia

Un uomo accusato di aver tirato i freni di emergenza su quasi 100 treni e di aver causato ritardi a tutti i tipi di passeggeri sta affrontando accuse penali in Italia – apparentemente per il suo divertimento, dicono i media.

Il 47enne bulgaro si trova in carcere a Genova con l’accusa di intralcio al servizio pubblico e diffamazione a pubblico ufficiale. Secondo il sito Wanted in Rome.

Si dice che il Rouge Rider aspetti spesso che i treni accelerino nelle metropolitane delle regioni italiane di Liguria, Pimonde e Lombardia.

Proverà quindi a mescolarlo con gli altri straffener. Il suo ultimo reato noto è stato salire su un treno diretto a Genova la scorsa settimana.

Le telecamere di sorveglianza e i conducenti dei treni hanno testimoniato che il nome del sospettato non era immediatamente noto: la polizia è riuscita a localizzarlo.

Secondo un rapporto, il sospetto stava facendo pause di emergenza per il suo divertimento.
AP

Apparentemente, è tanto cattivo in aria quanto sui binari.

L’agenzia di stampa italiana ANSA ha riferito che la stessa persona è riuscita a far virare un aereo la scorsa primavera, suscitando scalpore poco dopo il decollo dall’aeroporto internazionale Oreo Al Serio di Bergamo.

L’uomo ha iniziato a gridare che era ubriaco e non riusciva a trovare il freno di emergenza sull’aereo – forse credendo di essere sul treno – secondo l’ANSA, ha cambiato rotta e ha riportato il pilota a Bergamo.

READ  La squadra olimpica statunitense 3X3 batte Italia e Cina e si aggiudica le semifinali - WNBA.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.