La nave Fath Al Khair 5 è partita per l’Italia dopo aver fatto scalo a Malta

Fath Al Khair 5 dopo la cerimonia di lancio il 4 luglio al Grand Hyper Marine Harbour di La Valletta, a Malta.

Una settimana dopo aver iniziato il suo viaggio da Malta, Fath Al Khair 5 è ora diretta in Italia.

È stato varato il 4 luglio dopo una cerimonia di lancio al Grand Hypermarine Port di La Valletta, a Malta. Fath Al Khair farà scalo nei porti di Sicilia, Napoli, Roma e Genova in Italia.

Dopo l’Italia, visiterà Monaco, Cannes e Marsiglia in Francia e concluderà il suo viaggio al porto di Barcellona in Spagna. La distanza da percorrere è di circa 5.700 km.

Il viaggio terminerà a metà agosto e durerà circa un mese e mezzo. Accoglierà i passeggeri e diffonderà la conoscenza della Coppa del Mondo del Qatar 2022 mentre attraccherà nei porti europei. Saranno inoltre distribuiti opuscoli e regali organizzati dal Comitato supremo per la distribuzione e l’eredità.

Anche nel 2019, la quarta edizione del viaggio ha offerto al pubblico opuscoli e premi, promuovendo l’hosting del Qatar e i prodotti dell’evento sportivo.

Fath Al Khair mira a presentare l’autentica eredità marittima del Qatar e promuovere la Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022, a cui mancano quasi quattro mesi a novembre.

L’equipaggio è composto da 19 persone guidate dal capitano Mohammed Al Sada. In una precedente dichiarazione, Fath Al Khair 5 ha affermato che il viaggio giocherà un ruolo significativo nel promuovere il Qatar come una delle principali destinazioni di eventi sportivi e culturali.

Ciò sarà realizzato presentando i tifosi di calcio e il pubblico di diversi paesi alla Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022 e agli ambiziosi piani della Coppa del Mondo del Qatar.

READ  Grace Vandenbroeck di Peterborough ha vinto l'argento ai Mondiali in Italia

Cultural Village Foundation è il principale organizzatore del Qatara Fath Al Khair. Mira in particolare a sensibilizzare sulla cultura marittima del paese, che è una parte significativa dell’identità del Qatar.

La nave si inserisce negli sforzi in corso del Qatar per promuovere lo scambio culturale tra il Qatar e la regione del Golfo Arabo da un lato e i paesi del Mediterraneo dall’altro. Ciò viene fatto nel tentativo di aumentare la consapevolezza del patrimonio del Qatar, in particolare della cultura marittima, come mezzo di comunicazione interculturale.

La quarta crociera di Fath Al Khair ha visitato 11 diversi porti in Europa e Nord Africa. Inizia a Katara Beach e copre diversi paesi tra cui Turchia, Italia, Grecia, Francia, Algeria, Spagna e Tunisia. La terza edizione del viaggio nel frattempo è andata in Kuwait e in Oman.

La seconda edizione, varata nel 2015, ha navigato dalla costa di Katara verso l’India. La nave impiegò sette giorni per raggiungere l’India prima di tornare a Doha.

Ha un equipaggio di 30 uomini di esperti marinai, riparatori navali, cuochi e tecnici.

La sua prima edizione è partita nel 2013 e la sua prima tappa è stata in Bahrain, seguita da Arabia Saudita, Kuwait, Oman ed Emirati Arabi Uniti. Ha iniziato il suo viaggio il 22 novembre prima di tornare in Qatar il 18 dicembre, giornata nazionale del Qatar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.