La NASA svela il piano del telescopio di nuova generazione per cercare segni di vita nello spazio: rapporti

È stato riferito che la NASA ha fatto luce su un nuovo piano da costruire Dietro il telescopio spaziale James WebbE

L’Habitable Worlds Observatory è stato annunciato lunedì all’ultimo incontro dell’American Astronomical Society e il suo obiettivo è cercare segni di vita su esopianeti abitabili.

Space.com ha dichiarato venerdì che l’osservatorio avrà bisogno di un potente imager, uno strumento che consenta agli scienziati di studiare oggetti deboli.

Mark Clampin, direttore della divisione di astrofisica della NASA, ha riferito che l’agenzia si avvicinerà al progetto come se si trovasse di fronte a una finestra di lancio rigorosa, basata sulla precedente tecnologia utilizzata in Telescopio spaziale rumeno Nancy Grace Così è Webb.

Il WEBB della NASA rivela la formazione stellare nelle “bande di polvere” di Kloster

Osservatorio del mondo abitabile Verrà inviato a un punto, noto come L2, o il secondo punto lagrangiano, a circa un milione di miglia dalla Terra e di fronte al Sole.

Leggi sull’app FOX NEWS

“Pianificheremo anche questa missione fin dal primo giorno in modo che sia utile”, ha detto Clampin, osservando che tra 10 o 15 anni le aziende potrebbero svolgere “servizi robotici dal vivo” lì.

Un astronauta a bordo dello Space Shuttle Atlantis ha catturato questa immagine con il telescopio spaziale Hubble il 19 maggio 2009.

Il James Webb Telescope della NASA trova il primo pianeta extrasolare all’incirca delle stesse dimensioni della Terra

“Ci dà flessibilità, perché significa che non dobbiamo necessariamente raggiungere tutti gli obiettivi scientifici la prima volta”, ha detto al pubblico. Essere in grado di servire l’osservatorio potrebbe prolungare la sua vita di missione.

READ  Gli scienziati suggeriscono che il tirannosauro avesse tre specie, non solo "Rex"

Secondo quanto riferito, l’agenzia si rivolgerà al settore commerciale del veicolo di lancio.

L'amministratore della NASA Bill Nelson e il logo dell'agenzia

L’amministratore della NASA Bill Nelson parla durante una visita al Goddard Space Flight Center della National Aeronautics and Space Administration (NASA) il 5 novembre 2021 a Greenbelt, nel Maryland.

Vale la pena notare che attraverso questo osservatorio, la NASA sta dando seguito all’ultima indagine decennale condotta dalle accademie nazionali degli Stati Uniti, che ha richiesto La NASA rilancia il programma dei Grandi Osservatori.

Clicca qui per l’app FOX NEWS

Secondo Science, il rapporto affermava che A Telescopio da sei metri Può essere sensibile alle lunghezze d’onda ultraviolette, ottiche e del vicino infrarosso dall’inizio di questa tensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.