La manicure ha portato a una diagnosi di cancro

Era una manicure infernale.

quando Grazia Garcia Ha deciso di farsi una manicure nel 2021 e la madre di tre figli non aveva idea che il risultato sarebbe stato una diagnosi di cancro.

La residente di San Gabriel, in California, ha provato a prenotare un appuntamento nel suo salone abituale per novembre 2021, ma poiché era al completo, ha deciso di provarne uno diverso.

Nella nuova sede che ha visitato vicino al suo posto di lavoro, il tecnico è stato “aggressivo” quando si puliva la pelle dell’anulare destro.

Garcia ha detto che il suo dito sembrava “crudo” dopo la manicure, ricordandolo Volpe 11 che “fa molto male”.

“Sembrava un brufolo”, ha detto il cinquantenne, indicando che non sarebbe guarito.

“Forse ho usato lo strumento su qualcuno ex. Non ne ho idea. ” ha detto a Today.com. “È germogliato, qualunque cosa fosse nella mia mano.

Tre mesi dopo la manicure, la piaga simile a una vescica vicino all’unghia non era migliorata. Poi è andata dal medico, che l’ha mandata da un dermatologo per una biopsia del dito.

“Sapevo che non andava bene”, ha detto.

Quasi immediatamente, ha ricevuto una telefonata minacciosa dal suo dermatologo.

Garcia ha notato che il suo dito non era guarito tre mesi dopo la manicure.
FOX 11 / ggzella / TikTok
Garcia le fece una biopsia dal dito, che non era guarito.
Garcia le fece una biopsia dal dito, che non era guarito.
ggzella/TikTok

“Mentre andavo in macchina mi ha chiamato. Mi ha spaventato”, ha ammesso. “Ha detto che dovevo tornare.”

Garcia si è poi recata all’UCLA Health per vedere lo specialista, il dottor Teo Soleimani, che ha affermato di avere un carcinoma a cellule squamose, un tipo di cancro della pelle causato da HPV ad alto rischio (infezione da papillomavirus umano), che probabilmente potrebbe essere dovuto alla sua manicure .

READ  La Terra gira più velocemente di quanto dovrebbe e nessuno sa perché

Ha detto alla pubblicazione che ha visto solo una manciata di manicure.

“Raramente vediamo carcinomi a cellule squamose ad alto rischio derivanti da questo, ma ho avuto questo fenomeno una mezza dozzina”, ha spiegato.

Secondo l’Occupational Safety and Health Administration, i lavoratori devono “pulire e disinfettare gli strumenti dopo ogni cliente in conformità con le politiche del consiglio di cosmetologia del tuo stato”.

A Garcia è stato ufficialmente diagnosticato un cancro allo stadio 1, ma fortunatamente ha visto il dottor Solomon abbastanza presto.

“Il tuo risultato è completamente determinato da quando lo prendi presto, ed è spesso completamente curabile”, ha detto a Today. “La sua tenacia, non solo è stata in grado di ottenere un risultato notevole, ma avrebbe anche potuto salvarsi dall’amputazione del dito.”

Fortunatamente, Garcia non ha avuto bisogno di radiazioni o “qualsiasi trattamento aggiuntivo” grazie alla sua azione rapida.

“Ogni volta che hai una crescita che non scompare in quattro settimane, questo è un po’ il nostro segnale”, ha detto Soleimani. “Dovresti vedere il tuo dermatologo.”

“Ho combattuto fino in fondo dal primo giorno, perché sapevo che qualcosa non andava”, ha detto García.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.