La Juventus nomina Francesco Calvo alla guida delle attività sportive

Milan (Reuters)-Juventus (JUVE.MI) Domenica ha dichiarato di aver nominato Francesco Calvo direttore generale del calcio, a capo delle attività sportive del campionato italiano di calcio, Serie A.

La società ha dichiarato in una nota che Calvo, che era già capo dello staff del club, riferirà all’amministratore delegato Maurizio Scannavino.

Venerdì alla Juventus è stata assegnata una detrazione di 15 punti per la stagione in corso da un tribunale calcistico italiano che indaga sul trasferimento del club.

La sentenza, che ha anche imposto il divieto di ricoprire incarichi nel calcio italiano a 11 ex e attuali allenatori della Juventus, ha visto la squadra di maggior successo del paese scendere dal terzo al decimo posto in Serie A, appena fuori dai posti di qualificazione per lucrose competizioni europee.

Calvo è entrato per la prima volta nella Juventus nel 2011 e tre anni dopo è diventato direttore delle entrate prima di lasciare il club.

Successivamente ha lavorato con i club spagnoli del Barcellona e della Roma prima di tornare finalmente al club torinese lo scorso aprile.

Il club ha aggiunto che a Calvo riporteranno il direttore del calcio della società Federico Cherubini, il direttore del calcio femminile Stefano Bragin e il capo delle operazioni di calcio Paolo Morgante.

Al-Sharubini è tra gli amministratori interessati dalla sentenza, che però non impedisce al consigliere di mantenere alcuni incarichi nella società.

Con 20 partite rimaste nella stagione in corso, domenica la Juventus affronterà l’Atalanta, quinta in classifica.

(Segnalazione di Federico Maccioni e Giulio Piovaccari; Montaggio di Pritha Sarkar

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Un buon inizio per la Camel Trek Marathon per gli espatriati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.