La Germania sta esplorando un accordo tripartito di integrazione del gas con Italia e Svizzera

BERLINO, 17 gennaio (Reuters) – La Germania sta esplorando un accordo di solidarietà tripartito con Italia e Svizzera per fornire sostegno reciproco in caso di gravi carenze di gas, ha detto martedì il ministero dell’Economia.

Il ministro (Robert) Habeck lo ha confermato ieri sera a Davos dopo i colloqui con il Consiglio federale svizzero, ha detto a Reuters un portavoce del ministero, aggiungendo che l’accordo mira a proteggere gruppi di clienti particolarmente vulnerabili come le famiglie private e le imprese sociali. Emergenza gas.

Mentre la Russia ha tagliato le sue esportazioni di gas verso la più grande economia europea, la Germania ha già concordato tali accordi con Danimarca, Repubblica Ceca e Austria, nel tentativo di evitare il panico in caso di crisi di approvvigionamento. leggi di più

Tuttavia, il ministero dell’Economia ha affermato a settembre che Berlino stava incontrando difficoltà nel convincere i suoi partner europei a firmare questi accordi condivisi sul gas.

Il quotidiano Welt ha citato i disaccordi sul fatto che Berlino debba risarcire le sue compagnie per aver sequestrato il loro gas per fornire ai paesi vicini come motivo per interrompere i colloqui.

Segnalazione di Riham Algousa Montaggio di Madeline Chambers

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Noble Coyote collabora con Mavolo in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.