La Francia passa da due a due mentre l’Italia resta in vita dopo il pareggio dell’Islanda

La Francia è passata ai quarti di finale di Euro 2022 dopo aver battuto il Belgio 2-1.

Kadidiatou Diani e Griedge Mbock Bathy hanno segnato per la Francia prima che Janice Cayman segnasse un pareggio a sorpresa.

Un pareggio per 1-1 tra Italia e Islanda nella partita d’esordio significava che dovevano giocare nel secondo turno di qualificazione.

Qui, la PA News Agency ripercorre l’azione di giovedì.

La Francia avanza

La Francia non ha replicato il suo dominio contro il Belgio, ottenendo due vittorie su due al New York Stadium.

Diani ha aperto le marcature con un colpo di testa sul secondo palo al sesto minuto, ma sono stati storditi dal pareggio al 36′ di Cayman. I francesi hanno presto riguadagnato il loro vantaggio quando Bathi è tornato a casa con decisione alla sua prima apparizione nel torneo.

Il Belgio è stato ridotto a 10 uomini a un minuto dalla fine dopo che Amber Dziak ha ricevuto l’ordine di marcia per un fallo di mano all’interno dell’area a seguito di una revisione del VAR, ma Wendy Renard ha sbagliato il rigore risultante.

L’Italia aspetta

L’Italia ha riacceso le speranze di qualificarsi ai quarti di finale dopo aver pareggiato 1-1 in rimonta con l’Islanda e aver guadagnato un punto.

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​

Ma Valentina Bergamacci pareggia al 62′ e mentre l’Italia non riesce a trovare un vincitore, basterebbe una vittoria contro il Belgio nell’ultima partita del girone per farli passare.

L’Inghilterra è forte

L’Inghilterra si è già qualificata per i quarti di finale in vista dello scontro di venerdì con l’Irlanda del Nord, ma il boss Sarina Wickman resisterà alla tentazione di giocare con una squadra di seconda fila.

READ  Roma ottiene il suo primo distributore automatico di pizza

“Credo nel ritmo”, ha detto Weigman. “Quando hai nove giorni tra la partita con la Norvegia e i quarti di finale, penso che sia troppo lungo.

“Penso che tu abbia bisogno di più ritmo e concentrazione e continuare a giocare. Quindi non mi aspetto molte rotazioni. Forse durante la partita, ma non prima.

Posta del giorno

prossimo

15 luglio

Gruppo A: Austria – Norvegia (20:00, Amex Stadium)
Gruppo A: Irlanda del Nord – Inghilterra (20:00, St Mary’s Stadium)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.