La fondazione Rice incontra in Italia i collaboratori del progetto Erasmus

Mappa Fondazione: Le istituzioni si incontrano all’Università degli Studi di Salerno


La Map Foundation ha incontrato aziende provenienti da Italia, Belgio e Spagna presso l’Università di Salerno in Italia per sviluppare un progetto E-Profid da 80.000 euro finanziato dal programma Erasmus Plus dell’Unione Europea.

Dal 19 al 23 settembre, rappresentanti della Fondazione Mappa rumoreKent, hanno incontrato il loro finanziamento Erasmus E-Profid Partner di progetto in Italia.

Questa è stata la terza volta che i partner del progetto si sono incontrati per valutare come si stava sviluppando il loro progetto e hanno partecipato a un mix di conferenze, discussioni ed esercizi pratici, che ha dato a tutti i partecipanti l’opportunità di impegnarsi pienamente nell’esercizio ed esplorare e condividere le proprie idee.

leggi di più: Il veterano della seconda guerra mondiale, 99 anni, visita il Battle of Britain Memorial nella battaglia di Folkestone

Il progetto E-Profid si basa sulla scoperta e lo scambio di buone pratiche, con le organizzazioni che lavorano insieme per progettare strumenti e metodi per cambiare la percezione pubblica promuovendo la capacità piuttosto che accettando la disabilità.

La formazione per i membri del progetto si è concentrata su “Identità professionale e strumenti di comunicazione digitale”, il cuore del progetto Erasmus E-Profid.

Nell’arco di cinque giorni, la formazione ha esplorato:

  • Barriere che impediscono alle persone con disabilità di partecipare alle istituzioni lavorative, sociali e politiche.
  • Storia ed evoluzione delle politiche sociali e delle leggi che promuovono e tutelano i diritti delle persone con disabilità.
  • La differenza tra “uguaglianza” ed “equità”: promuovere un accesso veramente equo alle opportunità per tutti, tenendo conto delle loro esigenze e capacità individuali.
  • Identità professionale – e cosa significa per il personale che lavora a sostegno delle persone con disabilità.
  • Lavorare con le persone con disabilità: risorse, strategie, limiti.
READ  Celebra l'indipendenza e la democrazia dell'Italia a Bradford

Helen Dean, Head of Programs and Business Development presso la Map Foundation, “La formazione si è svolta nel moderno e accogliente campus della Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Salerno nel comune di Baronisi.

“Il programma ci ha permesso di imparare e condividere esperienze con persone in Italia, Belgio e Spagna, ci ha aperto gli occhi su diversi modi di supportare le persone con difficoltà di apprendimento e ci ha dato tempo importante per riflettere sulle nostre pratiche.

“Questa formazione consentirà allo staff di Map di pensare a come supportare le persone disabili con cui lavoriamo per ottenere il lavoro e le opportunità di volontariato che vogliono perseguire nella vita”.


leggi di più:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.