La Cina imprigiona il miliardario Xiao Jianhua per 13 anni

miliardario cinese Rapito in un hotel di Hong Kong nel 2017 È stato incarcerato per 13 anni e venerdì un tribunale di Shanghai ha imposto una multa record di 6,8 miliardi di sterline alla sua azienda.

Xiao Jianhua non è stato visto in pubblico da quando è stato rapito da agenti cinesi in borghese del Four Seasons Hotel su una sedia a rotelle e non gli è stato permesso di lavorare nell’hotel. Hong Kong in tempo.

L’uomo d’affari, la cui testa era coperta quando è stato portato via nelle prime ore del mattino, sarebbe stato portato in Cina in barca per evitare i controlli sull’immigrazione.

La sua scomparsa ha scosso Hong Kong in un momento in cui Pechino esercitava una maggiore influenza ed è avvenuta due anni dopo Cinque librerie di Hong Kong sono scomparse Prima di apparire nella Cina continentale.

Secondo quanto riferito, una delle persone più ricche della Cina, l’uomo d’affari aveva stretti legami con le alte sfere del Partito Comunista al potere, inclusa la famiglia del presidente Xi Jinping, ma è stato vittima di una repressione dei conglomerati.

La prima corte intermedia di Shanghai ha affermato che Xiao e la sua società, Tomorrow Holdings, sono accusati di aver ritirato illegalmente depositi pubblici, tradimento utilizzando proprietà di fiducia, uso illegale di fondi e corruzione.

Ottimo record per la società Xiao

Oltre alla multa aziendale, un record in Cina, Xiao è stata multata personalmente di meno di £ 808.000. Nel 2016, il suo patrimonio netto è stato stimato in circa 4,7 miliardi di sterline.

E a luglio, l’ambasciata canadese ha detto che le era stato negato l’accesso al processo. Venerdì, il ministero degli Esteri cinese ha affermato che Pechino non riconosce la doppia cittadinanza, quindi Xiao non ha diritto a tali privilegi.

READ  Foto aeree scioccanti rivelano una devastazione simile a una zona di guerra nella città più calda del Canada dopo un enorme incendio appiccato da un treno

Il suo impero commerciale è stato smantellato dalle autorità di regolamentazione cinesi negli anni successivi alla sua scomparsa. Nel 2020, nove parti del gruppo sono state rilevate nell’ambito di una repressione dei rischi finanziari posti dai conglomerati.

La società di investimento statale China Chengtong Holdings Group ha dichiarato che prenderà una quota di maggioranza in una società di intermediazione mobiliare collegata a Tomorrow Group dopo pochi mesi.

Le notizie di Xiao erano scarse fino al mese scorso, quando fu finalmente processato più di cinque anni dopo la sua scomparsa.

Il presidente Xi Jinping Sembra certo che alla fine di quest’anno sarà rieletto alla carica di Segretario Generale del Partito Comunista Cinese per un terzo mandato senza precedenti.

Un tribunale di Hong Kong venerdì ha incarcerato nove manifestanti per un massimo di quattro anni e quattro mesi dopo essere stati giudicati colpevoli di una rivolta contro un disegno di legge di estradizione in un importante quartiere dello shopping.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.