La Capital Markets Authority invita il pubblico a esprimere la propria opinione sull’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft

La Capital Markets Authority ha aperto un bando pubblico per le prove in merito L’acquisto di Activision Blizzard da parte di Microsoft.

Questo arriva una settimana dopo il rilascio dell’organo amministrativo Dichiarazione dei suoi problemiche ha dettagliato le sue preoccupazioni sulla fusione e ha respinto le argomentazioni di Xbox su aspetti come l’esclusività di Call of Duty.

“A questo punto, invitiamo chiunque, compresi i membri del pubblico, a condividere le proprie opinioni con noi”, ha affermato l’autorità di regolamentazione del Regno Unito.

Durante l’analisi della fase probatoria dell’indagine, la CMA procederà all’acquisizione e all’esame delle prove di fusione. Alla fine, terrà audizioni con Microsoft e Activision Blizzard sui suoi risultati.

“Se riteniamo che una fusione possa avere un impatto negativo sulla concorrenza, iniziamo anche a considerare potenziali soluzioni a tali preoccupazioni”, ha aggiunto l’organo di governo.

La CMA pubblica quindi i risultati intermedi dopo che ha “una buona comprensione del business delle organizzazioni” coinvolte nell’acquisizione.

A questo punto chiunque, compreso il pubblico, può rispondere alla decisione provvisoria di fusione. Dopodiché, seguirà la decisione finale sull’acquisizione.

Puoi leggere ulteriori informazioni sull’accordo e sui passaggi normativi verso l’approvazione sul nostro sito Web primer qui.

READ  L'aggiornamento di Phasmophobia corregge la modalità VR e i nascondigli delle mod: note complete sulla patch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.