La battaglia dell’ultima nave stellare è tesa e soddisfacente ed è completamente opzionale

Gli sviluppatori che creano giochi spaziali di solito cercano di realizzarli Tutto Il gioco una volta. Così è con The Last Starship di Introversion, che nel suo ultimo aggiornamento sembra riguardare la costruzione navale, la gestione dell’equipaggio, l’ingegneria, l’esplorazione, il combattimento in tempo reale e altro ancora. E, cosa più impressionante, sembrano tutti i giochi a cui voglio giocare.

Per riassumere, The Last Starship è un po’ come Prison Architect, se la tua prigione potesse volare nello spazio, avesse armi dalla sua parte e potesse svolgere pericolose missioni interstellari.

Il video sopra si concentra innanzitutto sulla missione di salvataggio, in cui la nave è stata danneggiata ed esploderà entro un certo lasso di tempo una volta raggiunta l’area. Gli sviluppatori Chris DeLay e Mark Morris passano un po’ di tempo a ordinare al loro equipaggio di preparare la nave per la missione, spesso aggiungendo nuove armi anche per affrontare i nemici nell’area. A quanto pare, la maggior parte del lavoro viene spesa per affrontare il difficile problema dell’attracco con la nave danneggiata fino a quando il suo equipaggio non può essere evacuato.

Successivamente, c’è una seconda missione che offre uno sguardo approfondito ai sistemi di combattimento del gioco. Mentre apportare modifiche alla tua nave richiede che il tuo equipaggio si avvii, disassembla, si muova e costruisca, puoi anche controllare direttamente i propulsori della tua nave in tempo reale. Quindi il combattimento ha una qualità navale, poiché cerchi di tenere i nemici esposti alle armi giuste al tuo fianco e il tuo equipaggio lavora per mantenere quelle armi alimentate con palle di cannone scientificamente.

READ  Nintendo rilancia "Mario", "Zelda" e "Wars"

C’è molto da fare nel video, quindi sto saltando molto nel descriverlo. Sono particolarmente appassionato di droni, che decollano dalla tua nave per fare riparazioni e dispensare bottino dalle navi che hai sconfitto. Mi piace anche che, per quanto sia divertente il combattimento, è una parte completamente opzionale del gioco che scegli selezionando una missione che la include, il che significa che puoi giocare a The Last Starship come un costruttore di colonie se vuoi senza rischiando un agguato.

The Last Starship non è stato ancora rilasciato, ma lunedì prossimo, 11 luglio, Introvert farà entrare il primo gruppo di tester. Per avere la possibilità di partecipare alla costruzione di un test futuro, puoi Iscriviti a Steam. Tieni presente che sarà pieno di bug, tuttavia, e potresti voler aspettare il rilascio dell’accesso anticipato (almeno un po’ meno bug), ogni volta che ciò accade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.