John Terry scoppia in lacrime mentre rende omaggio alla leggenda del Chelsea Gianluca Vialli allo Stamford Bridge

John Terry è scoppiato in lacrime mentre rendeva omaggio alla leggenda del Chelsea Gianluca Vialli allo Stamford Bridge.

Via Italia È morto venerdì All’età di 58 anni, dopo una battaglia contro il cancro.

6

John Terry ha reso omaggio a Gianluca Vialli allo Stamford BridgeAttestazione: Instagram
L'ex inglese ha pianto per la morte di Vialli

6

L’ex inglese ha pianto per la morte di VialliAttestazione: Instagram
Vialli ha regalato a Terry la sua prima apparizione nei Blues nel 1998

6

Vialli ha regalato a Terry la sua prima apparizione nei Blues nel 1998Credito: Impex

È arrivato allo Stamford Bridge come giocatore nel 1996 e ha giocato fino al 1999.

Nel 1998, verso la fine del suo periodo in prima squadra, diventa giocatore-allenatore in seguito all’esonero di Ruud Gullit.

Ha assunto fino al 2000, consegnando Terry Il suo debutto con i Blues – prima che il difensore centrale facesse 717 presenze con il club.

Chelsea Ha vinto la Coppa di Lega e la FA Cup under Viali Durante il suo mandato di due anni e mezzo come presidente.

Terry ha condiviso alcune foto emozionanti sui social media dopo la morte di Vialli.

Ha deposto fiori fuori dallo Stamford Bridge e ha pubblicato un lungo messaggio sul suo ex allenatore.

parlando InstagramTerry ha dichiarato: “Rendo omaggio a Luka allo Stamford Bridge 💙💔 @chelseafc.

“RIP Luca. Sarai ricordato per sempre e sarò sempre così grato per aver creduto in me e avermi dato il mio debutto.

“Nella finale di FA Cup del 2000 hai messo in panchina @jodymorrisharley_jonccudicini e ci hai detto che eravamo il futuro del Chelsea.

“Quando sei arrivato al Chelsea hai avuto molto tempo per i giovani giocatori, e le discussioni che avevamo un tempo le ricorderò sempre con cura.

READ  Eddie Dunbar si è preparato per la vittoria assoluta nel prestigioso Gran Premio d'Italia

“Sei stato un grande uomo pieno di vita ed energia e ci mancherai moltissimo. Con affetto JT.

“leggenda 💙😢.”

Dopo l’annuncio della morte di Vialli, il Chelsea ha twittato: “Mancherai a molti. Un mito per noi e per tutto il calcio. Riposa in pace, Gianluca Vialli”.

I proprietari Todd Bohle e Bagdad Eghbali hanno poi aggiunto: “Questo è un giorno davvero orribile per il Chelsea Football Club. La leggenda di Gianluca vivrà allo Stamford Bridge.

“La sua influenza come giocatore, allenatore e, soprattutto, come individuo, sarà scritta per sempre nella storia del nostro club.

“Inviamo le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici”.

Dei fiori sono stati deposti fuori dallo Stamford Bridge in memoria di Vialli

6

Dei fiori sono stati deposti fuori dallo Stamford Bridge in memoria di VialliAttestazione: Instagram
L'italiano era una figura molto amata al Chelsea

6

L’italiano era una figura molto amata al ChelseaAttestazione: Instagram
Vialli è stato allenatore del Chelsea dal 1998 al 2000

6

Vialli è stato allenatore del Chelsea dal 1998 al 2000Credito: Impex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.