Il trasferimento di Kieran Sadlier al Bolton Wanderers è stato confermato quando Ian Evatt offre il verdetto

Bolton Wanderers ha completato la firma permanente dell’attaccante Kieran Sadlier dal Rotherham United.

Il 27enne è stato nel radar di Wanderers per un po’ di tempo ed era ricercato in estate, ma una mossa non è mai andata a buon fine.

Ora, però, Ian Evatt ha il suo uomo e Sadlier ha messo nero su bianco un contratto di due anni e mezzo allo stadio dell’Università di Bolton.

L’ex uomo di Doncaster Rovers e Cork City indosserà la maglia numero 22 dopo aver firmato per una cifra non rivelata.

Alla sua sesta firma della finestra di trasferimento, Evatt ha dichiarato: “Kieran è un giocatore che abbiamo provato a firmare in estate e non è successo. Abbiamo provato a ingaggiarlo di nuovo all’inizio di questa finestra e non sembrava che sarebbe successo, quindi siamo riusciti a farlo e oltre la linea.

“Penso che sia felice e noi siamo felicissimi. È abituato a vincere le partite di calcio. È stato una parte importante della squadra di Rotherham che sta facendo davvero bene in questa divisione.

“E’ un marcatore a questo livello, può giocare in più ruoli e per noi è un gioco da ragazzi. È un giocatore che ci migliora e ci rende migliori, cosa che stiamo cercando di fare in questa finestra”.

I Wanderers domani ospiteranno il Sunderland in League One e c’è speranza che Sadlier possa giocare.

READ  Gasperini rischia di saltare la finale di Coppa Italia dopo un test antidoping di classe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.