Il telescopio spaziale Webb dispiega uno specchio secondario mentre ingrandisce verso la destinazione finale

Animazione che mostra il dispiegamento del supporto dello specchio secondario.
GIF: NASA / Gizmodo

Il James Webb Space Telescope ha dispiegato con successo il treppiede che contiene lo specchio secondario dell’osservatorio, in quella che è una pietra miliare mission-critical.

Webb è stato lanciato il giorno di Natale, ma sono già successe molte cose, compresi i dispiegamenti riusciti del sistema solare dell’osservatorio e dello schermo solare a cinque strati, l’ultimo dei quali è stato realizzazione Solo ieri. Oggi, il team Webb ha spostato l’attenzione sul mirror secondario, il primo di una serie di implementazioni relative all’ottica Webb.

Lo specchio secondario è largo 2,4 piedi (0,77 metri). Si trova alle estremità di tre lunghi bracci È una delle componenti più importanti dell’osservatorio da 10 miliardi di dollari.

Il web è un file Specchio per tre telescopi anastigmat Consiste in un grande 21,3 piedi di larghezza (6,5 metriLo specchio primario, lo specchio secondario e il triplo specchio. Lo specchio primario, utilizzando i suoi diciotto settori placcati in oro, raccoglierà la luce da stelle, galassie ed esopianeti lontani, quindi rifletterà un raggio focalizzato a specchio secondario. Il raggio quindi rimbalzerà indietro Lo specchio primario e l’ingresso negli specchietti tripli e sterzanti di precisione. Lì, la preziosa luce avrebbe finalmente raggiunto i quattro strumenti scientifici dietro lo specchio primario.

Vista del mirror secondario completamente distribuito durante il test.

Vista del mirror secondario completamente distribuito durante il test.
Foto: NASA/C. genio

Il dispiegamento del treppiede riflettente secondario è iniziato oggi alle 10:40 EDT. Il primo passo è stato quello di attivare una serie di blocchi di lancio che hanno impedito che il telescopio piegato venisse danneggiato durante il lancio. Dopo un rapido controllo di confidenza, i controller hanno inviato un comando al treppiede per eseguire un piccolo movimento, che è avvenuto alle 11:08. Soddisfatti del risultato, quindi i controller hanno emesso un comando per eseguire il movimento completo – versione di supporto minore con l’intento.

dipendente dai dati, Vista animata in tempo reale del telescopio In primo piano sul webcast in diretta della NASA per la pubblicazione di foto Il treppiede gira lentamente in posizione. Le gambe inferiori si spostarono in posizione, mentre la gamba superiore si aprì con la sua cerniera come previsto. La struttura di supporto ha raggiunto la sua posizione completamente estesa alle 11:20 EST, circa 11 minuti dopo l’emissione dell’intero ordine di trasferimento. I controller hanno quindi bloccato lo specchio secondario in posizione, in un processo che è durato 45 minuti.

Schermata della trasmissione della NASA della distribuzione dello specchio secondario, che mostra una vista in movimento del telescopio Webb e delle sale di controllo.

Schermata della trasmissione della NASA della distribuzione dello specchio secondario, che mostra una vista in movimento del telescopio Webb e delle sale di controllo.
immagine dello schermo: TV NASA

Rilevamento riuscito del supporto del riflettore secondario Prepara il terreno per il passaggio successivo: prova lo specchio per assicurarti che si muova come ordinato. Supponendo che tutto vada bene, la squadra aprirà e chiuderà le ali primarie dello specchio. Mentre tutto questo sta accadendo, il telescopio, insieme ai suoi strumenti scientifici, subirà un rapido raffreddamento ora che le alette parasole sono a posto. NASA Dice Dovrebbero essere necessarie a Webb diverse settimane per raggiungere temperature stabili.

L’osservatorio è attualmente in viaggio verso la sua destinazione, Punto di Lagrange 2, che si trova a circa 1 milione di miglia (1,5 milioni di km) dalla Terra. Le operazioni scientifiche dovrebbero iniziare tra circa sei mesi, momento in cui il telescopio a infrarossi raccoglierà la luce dalle prime galassie e stelle che appariranno nell’universo.

Di più: Ecco cosa potrebbe succedere con il telescopio spaziale Webb.

READ  Un fisico trolla i fan del James Webb Space Telescope con un'immagine di salsiccia chorizo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.