Il ristorante Deli Di Bossi porta una “fetta d’Italia” nel centro di Auckland

La mamma casalinga Jenna Carter ha trascorso più di un decennio sognando di aprire un ristorante italiano.

Carter è cresciuto in una grande e rumorosa comunità italiana nelle zone rurali di Victoria, in Australia, dove la vita era fatta di “amici, famiglia, vino e cibo”.

I suoi nonni italiani, che lui chiama Nonna e Nonno, emigrarono in Australia all’età di 19 anni e si stabilirono nella grande città del tabacco di Myrtleford.

“La mia famiglia aveva una fattoria di bacche, coltivavamo tutto da soli, facevamo tutto da soli e la nonna preparava sempre pasta fresca e gnocchi freschi”, ricorda Carter.

leggi di più:
* Theresa è il nuovo speakeasy di Napier nascosto dietro una televisione
* Fuori dai sentieri battuti: una fetta d’Italia e dell’arte sul lungomare di Wellington
* Charcuterie 101: i conservatori di carne all’avanguardia della Nuova Zelanda

“Il cibo è sempre stata la soluzione a tutti i problemi. Se sei triste, mangia qualcosa; se sei felice, festeggiamo”.

Carter ha incontrato suo marito in Australia e hanno attraversato il baratro 15 anni fa, quando avevano poco più di 20 anni.

Jenna Carter ha imparato tutto ciò che sa da sua nonna italiana, che lei chiama

Jason Torte / Soggetto

Jenna Carter ha imparato tutto ciò che sa da sua nonna italiana, che lei chiama “Nonna”.

“Auckland ha un’incredibile cucina italiana, ma non ho mai sentito quel senso di comunità italiana”, dice Carter.

“Per così tanto tempo volevo fare qualcosa da solo qui, ma sai, la vita succede. Ho avuto i miei figli e ho messo su famiglia.

Il momento di Carter è arrivato quando ha aperto la Pacifica Tower di Auckland e ha lanciato Deli di Bossi: un’autentica gastronomia italiana che vende salumi, pane fresco e appetitosi piatti italiani da asporto e da mangiare.

Deli di Bossi è principalmente un’autentica gastronomia italiana, il che significa che nel menu non troverai uova in camicia o avocado su toast.

Invece, troverai grandi panini ripieni di carne ripieni di mozzarella fresca o pizza croccante fritta condita con rucola fresca e prosciutto.

Nel menu non troverete toast imburrati, ma troverete ottimi panini fatti con pane appena sfornato.

Jason Torte / Soggetto

Nel menu non troverete toast imburrati, ma troverete ottimi panini fatti con pane appena sfornato.

“È difficile restare fedeli alle proprie armi e non conformarsi a ciò che la gente vuole che tu sia, perché alla fine i clienti sono tutto”, dice Carter.

“Quando stavo crescendo, la colazione era un breve caffè nero, carne fredda e pane. Non abbiamo nemmeno tostato il pane. È così bello che la gente entri e ordini un tagliere di carne alle 7 del mattino.

A novembre, Carter e il suo team si uniranno a Dele de Bossi, un ristorante gestito dall’executive chef Shawn Dowling e dal sous chef Mauro Tavares.

L'Executive Chef Shawn Dowling (a sinistra) e il Sous Chef Mauro Tavares (a destra) sono appassionati di cucina italiana.

Jason Torte / Soggetto

L’Executive Chef Shawn Dowling (a sinistra) e il Sous Chef Mauro Tavares (a destra) sono appassionati di cucina italiana.

La passione di Tavares è la cucina e noi abbiamo avuto il piacere di assaggiare alcuni dei suoi migliori, tra cui uno splendido cannolo immerso nel cioccolato o nel pistacchio, con un tradizionale ripieno di ricotta leggera e curiosa.

“Tavares li ha fatti nella cucina di prova prima dell’apertura, e l’ho assaggiato e ho detto: ‘Non posso credere che i tuoi cannoli mi facciano piangere, i tuoi cannoli hanno un sapore proprio come quello della nonna’”, ha ricordato Carter.

“Non è in giro adesso, e da allora non ho più assaggiato niente del genere [she died].”

I cannoli sono fatti di conchiglie appena sfornate - non grappa al brandy - e un leggero e saporito ripieno di ricotta.

Jason Torte / Soggetto

I cannoli sono fatti di conchiglie appena sfornate – non grappa al brandy – e un leggero e saporito ripieno di ricotta.

Carter’s Deli è orientata alla famiglia e le piace includere i suoi figli, che sono stati a casa negli ultimi 10 anni, ad ogni passo del percorso.

“È bello per loro vedere i loro genitori lavorare sodo e un giorno saremo in grado di trasmetterglielo”, dice.

“Qualunque cosa sia, ovunque vada il marchio, voglio che ne facciano parte. Ecco perché fai qualsiasi cosa nella vita per i tuoi figli.

Carter porta i suoi due figli, Vincent, 8 e Sienna, 10, da Deli De Bossi ogni lunedì, e si divertono a cucinare e ad aiutare in cucina.

Martin de Ruyter/Roba

Maria Esposito lavora al Salvito’s Pizza Bar, dove prepara primi piatti della tradizione italiana.

“Sono tipo – sai che è divertente cucinare a casa?” Carter ride.

Ha due consigli per i kiwi che stanno pensando di fare il grande passo nei propri affari.

“Devi farlo, il momento giusto non arriverà mai. Se hai la passione, devi farlo”, dice.

“Non preoccuparti troppo di tutte le cose che devi fare, prendi ogni giorno come viene e concentrati sulla vita di tutti i giorni”.

Dele de Bossi si trova nella Commerce Street del centro di Auckland e si unirà a un ristorante nel novembre 2022.

READ  Questa mattina Gino D'Acambo spiega perché va in Italia quando annuncia l'ultimo spettacolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.