Il razzo Falcon 9 decolla dalla California trasportando 22 satelliti Starlink, il 100esimo lancio di SpaceX in 365 giorni – Spaceflight Now

Un Falcon 9 che trasporta 22 satelliti Starlink decolla dalla base spaziale di Vandenberg l’8 dicembre 2023. Immagine: SpaceX.

Un razzo Falcon 9 è decollato dalla costa occidentale con un altro gruppo di satelliti per la rete Starlink di SpaceX alle 00:03 PT di venerdì (3:03 EDT/0803 UTC). Includendo i voli di prova della Starship, questo è stato il centesimo lancio di SpaceX in 365 giorni.

La missione Starlink 7-8 è iniziata dallo Space Launch Complex 4E presso la base spaziale di Vandenberg in California ed è decollata in direzione sud-est, puntando a un’orbita lunga 183 x 178 miglia (295 x 286 km), inclinata con un angolo di 53 gradi verso l’equatore. Il webcast di SpaceX ha avuto difficoltà tecniche e non ha mostrato il lancio. Si è trattato del più rapido turnaround della piattaforma di lancio della costa occidentale di SpaceX con sei giorni, 13 ore, 43 minuti e 57 secondi dall’ultimo lancio da SLC-4E, battendo il record precedente stabilito il 29 ottobre 2023 di circa 36 ore.

E questo era:

  • 281 Falcon 9 lanci fino ad oggi
  • Lancio dell’87° razzo Falcon 9 nel 2023
  • Il 91esimo lancio orbitale di SpaceX nel 2023
  • Il centesimo lancio di SpaceX negli ultimi 365 giorni
  • Il 98esimo lancio orbitale di SpaceX negli ultimi 365 giorni
  • Il 59esimo lancio orbitale di SpaceX dal pad SLC-4E
  • 109esimo lancio orbitale di massa da SLC-4E
  • Il 27° lancio orbitale del 2023 dalla base spaziale di Vandenberg
  • 200esimo tentativo di lancio orbitale complessivo del 2023
  • Il booster del primo stadio, al suo 13° volo, aveva precedentemente lanciato le missioni NROL-87, NROL-85, SARAH-1, SWOT, Transporter-8 e Transporter-9. Oltre alle sei precedenti missioni di consegna Starlink. Dopo aver completato la combustione, il primo stadio è atterrato a bordo della nave drone “Of Course I Still Love You” di stanza a circa 400 miglia (644 km) nell’Oceano Pacifico al largo della costa della Bassa California.

    READ  Un Boeing Starliner ha portato il personaggio del "Programma spaziale Kirbal" sulla Stazione Spaziale Internazionale
    Il Falcon 9 Booster 1071 si avvicina all’atterraggio sulla nave drone “Of Course I Still Love You” mentre si avvicina alla fine della sua 13a battaglia. Immagine: SpaceX.

    SpaceX ha confermato che il dispiegamento dei 22 satelliti Starlink avverrà poco più di un’ora dopo il lancio in un post sui social media. Questo è stato il 40° lancio della gamma di modelli V2 Mini Starlink dalla sua introduzione all’inizio di quest’anno. Questa nuova versione è molto più grande dei precedenti satelliti V1.5 ed è dotata di antenne aggiornate e pannelli solari più grandi ed è in grado di fornire una larghezza di banda quattro volte maggiore.

    SpaceX ha recentemente annunciato all’inizio di quest’anno di aver sottoscritto più di 2 milioni di abbonati in più di 60 paesi per il suo servizio Internet Starlink. Prima della missione Starlink 7-8 di venerdì, aveva lanciato 5.559 satelliti, secondo le statistiche compilate da Jonathan McDowell, un astronomo del Centro di astrofisica di Harvard-Smithsonian, che sostiene… Banca dati sui voli spaziali. Di questi, 5.186 sono ancora in orbita e 5.147 sembrano funzionare normalmente.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *