Il primo ministro Pierre promuove l’economia giovanile nell’Assemblea generale delle Nazioni Unite!

“Il nostro mondo è in gravi difficoltà. Le divisioni si stanno aggravando. La disuguaglianza si sta allargando. Le sfide si stanno diffondendo ancora di più”. Il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres

Harris in generale di Edward Harris

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite appena conclusa a New York è stata un’opportunità per le nazioni interessate a ciò che sta accadendo oggi in relazione alla pace globale, ai cambiamenti climatici, alla fame, all’inflazione, ecc. di esprimere le proprie opinioni ed evidenziare la difficile situazione e le opportunità di nazioni.

È stata un’opportunità per i paesi in via di sviluppo come Santa Lucia che erano presenti all’incontro per attirare l’attenzione dell’Assemblea, non solo sui propri problemi e raccomandazioni per un mondo migliore, ma per evidenziare la difficile situazione di nazioni amiche come Taiwan e Cuba. Haiti e Venezuela. Oltre alle relazioni internazionali e al rispetto dei diritti di ogni nazione sanciti dalla Carta delle Nazioni Unite, il Primo Ministro Pierre ha colto l’occasione per presentare all’Assemblea l’iniziativa tanto propagandata del suo governo: l’economia giovanile. Questo progetto può essere un modello per il mondo come abbiamo fatto con altre istituzioni. Un esempio è la nostra Banca centrale dei Caraibi orientali (ECCB).

Questa è stata una settimana molto impegnativa per i professionisti delle notizie con molte ultime notizie in competizione. Proverò a fare un giro.

1. L’uragano Ian ha colpito la Florida, provocando il caos e ingenti danni sulla sua scia. Penso che le linee telefoniche che collegano i Caraibi agli Stati Uniti fossero molto occupate poiché parenti e amici cercavano di stabilire un contatto con i loro cari per garantire la loro sicurezza.

2. La Russia è pronta ad annettere parti dell’Ucraina e ad entrare in guerra, sperando di porre fine ai combattimenti. È importante notare che i giovani coscritti russi stanno fuggendo a frotte. Questo non è certamente un buon segno per la Russia e rivela il fatto che il popolo russo non sostiene la guerra del proprio paese contro l’Ucraina. È tempo che i leader di Russia e Ucraina si presentino al tavolo dei negoziati e mettano fine a questa terribile guerra.

3. Questa settimana c’è stato un enorme successo nello spazio, mentre la maggior parte delle persone nel nostro mondo credeva che gli Stati Uniti dormissero nello spazio e che non stesse succedendo nulla su quel fronte. Gli Stati Uniti sono rimasti sbalorditi quando la missione DART della NASA ha colpito l’asteroide nel primo test di difesa planetaria in assoluto che è stato un successo senza precedenti. Sono sicuro che l’America ha in serbo molte sorprese. Non c’è da stupirsi se così tante persone pensano che sia l’esercito più potente del mondo.

4. Questa settimana, l’Italia ha avuto il suo primo primo ministro donna, la signora Giorgia Meloni del partito di destra Fratelli d’Italia. Molti nel mondo libero temono che questa mossa possa essere l’inizio di un ritorno all’era fascista come fu sotto Benito Mussolini che fu a capo del Partito Nazionale Fascista, dal 1922 al 1943.

5. La Commissione del 6 gennaio doveva tenere un’audizione pubblica finale questa settimana prima delle elezioni di medio termine del 2022 e, si spera, iniziare a finalizzare un rapporto del Dipartimento di Giustizia a tempo debito. Tuttavia, l’udienza pubblica è stata rinviata a causa dell’uragano Ian. I recenti sviluppi che hanno catturato l’attenzione del pubblico sono tutti ulteriori chiodi nella bara dell’ex presidente Donald Trump. Fai attenzione a ciò che desideri per gli altri e, se ti viene data l’opportunità, vorrai farlo per loro. Voleva che Hillary Clinton diventasse Segretario di Stato LOCKUP e prevede di mettere sotto accusa il presidente Biden se vince le elezioni presidenziali del 2024.

6. Sarebbe difficile dire al presidente Biden di non candidarsi nel 2024, sulla base di tutti i guadagni che ha ottenuto nelle ultime settimane. Lo ha fatto alle sue condizioni, ha continuato il percorso e alla fine ha fatto sì che il senatore Mansion e il cinema facessero la cosa giusta. L’ex presidente Donald Trump si è impegnato nella corsa presidenziale nel 2024. È probabile che la deputata Liz Cheney e il governatore DeSantis siano i primi nelle primarie presidenziali. DeSantis dovrà vincere a novembre per diventare un serio contendente. Solo il tempo lo dimostrerà.

Ho colto l’occasione per condividere con i miei lettori un sogno tanto atteso che è diventato realtà questa settimana. Ora sono il creatore di un corso aziendale gratuito chiamato “Stop Building, Become Your Own Boss”. Sarà gratuito per un tempo limitato. “Non tutti possono essere imprenditori praticanti, ma tutti hanno bisogno di conoscere il business”. Ecco il mio regalo per il mondo. Si prega di controllare il link su: eaharrisdestiny.mastermind.com/masterminds/40245

Buone feste a lieto fine. Rimani al sicuro!

Edoardo Harris
Giornalista/agente immobiliare/consulente d’impresa freelance
Facebook: www.facebook.com/eaharrisdestiny
E-mail: eaharrisdestiny@gmail.com Unisciti alla mia comunità di posta elettronica
sito web: https://stluciagreatpropertydeals.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.