Il Primo Ministro Modi in Italia per il vertice del G7: cosa aspettarsi dal suo primo viaggio all'estero dopo essere stato rieletto per la terza volta

Il neoeletto primo ministro Narendra Modi è arrivato in Italia per il suo primo viaggio all'estero per partecipare al vertice del G7 dopo aver prestato giuramento per il terzo mandato. Si prevede che il Primo Ministro parteciperà ai colloqui e incontrerà diversi altri leader mondiali a margine del vertice.

Annunciando la sua prevista partecipazione al vertice, il Primo Ministro ha scritto sul sito web X: “Non vedo l'ora di partecipare a discussioni fruttuose con i leader mondiali. Insieme miriamo ad affrontare le sfide globali e rafforzare la cooperazione internazionale per un futuro migliore”.

Prima di partire per l'Italia, il Primo Ministro Modi si è detto “grato” per la sua prima visita all'estero nel suo terzo mandato consecutivo, poiché si trovava in Italia per ricevere un invito a partecipare al vertice del G7.

Il Primo Ministro Modi al vertice del G7: cosa aspettarsi?

  • Il Primo Ministro Modi ha sottolineato l'attenzione dell'India sull'intelligenza artificiale, sull'energia, sull'Africa e sul Mediterraneo durante la sessione di sensibilizzazione del vertice del G7 per discutere le questioni cruciali relative al Sud del mondo.
  • L’India ha già ospitato il vertice del G20 a Delhi lo scorso settembre, a cui hanno partecipato i leader pugliesi riuniti sotto presidenza italiana, dove venerdì il Primo Ministro italiano Giorgia Meloni darà il benvenuto al Primo Ministro Modi come Primo Ministro italiano.
  • L’Italia, in quanto attuale presidente del G7, ospita il vertice del blocco, che comprende le principali economie avanzate come Canada, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti e Unione Europea.
  • L'India ha ricevuto un invito dall'Italia a partecipare al vertice come nazione di sensibilizzazione, segnando la quinta presenza consecutiva del Primo Ministro Modi e la decima partecipazione pubblica dell'India ai vertici del G7.
  • Secondo il consigliere per la sicurezza nazionale statunitense Jake Sullivan, il primo ministro Modi parteciperà a un incontro bilaterale con il primo ministro italiano Giorgia Meloni e durante il vertice incontrerà il presidente degli Stati Uniti Joe Biden.
  • Il conflitto russo-ucraino è al centro di grande attenzione nel vertice al quale partecipa il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj. L’India chiede dialogo e diplomazia, mentre altri come Sunak chiedono un fermo sostegno all’Ucraina.
  • Il Ministro degli Esteri Vinay Kwatra ha sottolineato l'enfasi del Primo Ministro Modi sulle soluzioni pacifiche, segnalando l'impegno dell'India a condividere il suo punto di vista con i leader mondiali durante il vertice.
  • Il Primo Ministro italiano Meloni ha confermato la scelta del Sud Italia come sede del vertice per trasmettere un messaggio forte al Sud del mondo nel suo discorso di apertura ai leader del G7 giovedì.
  • Tra i leader del G7 presenti alla riunione di giovedì c'erano il primo ministro britannico Rishi Sunak, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, il primo ministro canadese Justin Trudeau, il cancelliere tedesco Olaf Scholz, il presidente francese Emmanuel Macron, il primo ministro giapponese Fumio Kishida e la presidente della Commissione europea Ursula von der Linea. Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel.
  • Oltre all'India, l'Italia ha invitato a partecipare al vertice del G7 i leader di 11 Paesi in via di sviluppo dell'Africa, del Sud America e della regione dell'Indo-Pacifico.
READ  AGGIORNAMENTO 2 - L'italiana TIM cerca l'offerta finale per la rete entro il 9 giugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *