Il presidente del Brighton Roberto de Zerbe è stato inserito insieme a Pep Guardiola, Jurgen Klopp e Jose Mourinho nella lista dei 50 migliori allenatori del mondo

È succeduto all’italiano Graham Potter all’AMEX, che ha lasciato per unirsi ai rivali del Chelsea in Premier League il mese scorso.

Il 43enne non ha ancora segnato una vittoria come allenatore dei Seagulls, segnando due pareggi e due sconfitte nelle prime quattro partite con il Brighton.

Ma De Zerbe ha ricevuto grandi elogi da lui Quattro per dueche lo ha scelto come il 41° miglior allenatore del mondo, davanti a giocatori del calibro dell’inglese Gareth Southgate, del boss dei Rangers Giovanni van Bronckhorst e dell’ex boss del Chelsea Maurizio Sarri.

L’allenatore del Brighton & Hove Albion Roberto De Zerbe è stato nominato uno dei 50 migliori allenatori del mondo dalla rivista FourFourTwo. Brian Lennon / Getty Images

scrivi di italiano, Quattro per due Ha detto: “La squadra di Roberto de Zerbe del Sassuolo è stata fantastica. Ha attaccato con i numeri, ha rotto le occasioni per creare occasioni ed è stato risoluto nei loro quattro difensori.

Ma forse la cosa più promettente per il Brighton è che questo giovane allenatore sembra ottenere il meglio da tutti quelli con cui lavora.

“Il genio dei Goats ha elevato giocatori del calibro di Jeremy Boga e Manuel Locatelli in Italia al tipo di giocatori che ci si aspetta da sempre, giocando a un calcio divertente – e mentre lo Shakhtar rappresentava un diverso tipo di sfida, Mykhaylo Mudryk e Lassina Traore prosperavano entrambe sotto la sua guida.

“Il prossimo Graham Potter? Non lasciarlo indietro.”

Pep Guardiola del Manchester City in testa Quattro per dueLa lista è davanti all’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti e all’allenatore del Liverpool Jurgen Klopp.

Il tecnico del Tottenham Hotspur Antonio Conte e il tecnico del Milan Stefano Pioli hanno completato la top five.

Potter, l’ex allenatore dei Seagulls, è stato nominato l’ottavo miglior allenatore del mondo, dietro al suo predecessore del Chelsea Thomas Tuchel.

Mauricio Pochettino, ex allenatore del Paris Saint-Germain e del Tottenham, si è classificato 22°, l’allenatore del Crystal Palace Patrick Vieira è arrivato 33° e Jose Mourinho, ora alla guida dell’AS Roma, era 35°.

Puoi leggere Quattro per duelista completa qui.

READ  Carlos Alcaraz rivendica la sua prima vittoria su Rafael Nadal per raggiungere le semifinali di Madrid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.