Il messaggio privato di Lewis Hamilton a Nick de Vries rivelato prima dell’uscita della Mercedes | F1 | gli sport

Lewis Hamilton ha inviato un messaggio a Nick de Vries durante il weekend del Gran Premio d’Italia dove ha debuttato la stella di riserva Mercedes. Hamilton ha scritto all’olandese sabato sera dopo le qualifiche a Monza dopo che de Vries si è assicurato un posto nella griglia P8.

De Vries ha confermato che Hamilton si è congratulato di nuovo con lui dopo essere arrivato nono domenica e aver segnato punti alla sua prima apparizione in F1. L’ex campione di F2 e Formula E è stato nominato come sostituto di Hamilton alla Mercedes in caso di ritiro del sette volte campione.

De Vries ha preso il posto di Hamilton nelle FP1 al Gran Premio di Francia e si è guadagnato il rispetto del capo della Mercedes Toto Wolff. Parlando al podcast Beyond the Network della F1, de Vries ha dichiarato: “Lewis mi ha effettivamente inviato un messaggio sabato sera che è stato molto carino.

“Lewis e George si sono congratulati con me dopo la gara e mi hanno abbracciato e tutto il resto. Quindi avere il loro supporto significava il mondo per me ed è stato meraviglioso ricevere il supporto, non dall’esterno, ma tanto dall’interno.

LEGGI DI PIÙ: Lewis Hamilton di Christian Horner fa spallucce tra Mercedes nervoso

I suoi campionati lo hanno aiutato ad assicurarsi una leadership a tempo pieno in F1 la prossima stagione dopo che Helmut Marko ha rubato i suoi servizi per AlphaTauri. E da allora è emerso che De Vries ha anche fatto affidamento sull’aiuto di un’altra stella della F1 per assicurarsi il suo posto in F1.

Max Verstappen ha ammesso di aver incoraggiato De Vries a inviare un messaggio al boss della Red Bull dopo il Gran Premio d’Italia nel disperato tentativo di assicurarsi un vantaggio. Verstappen ha commentato: “Il giorno dopo abbiamo cenato per Monza e gli ho detto: daglielo e basta [Marko] Una chiamata, non sai mai cosa sta succedendo.

READ  The Lakers beat the Rockets so hard that James Harden quit the team again

“Era anche il momento di chiamarlo. Helmut potrebbe essere ancora eccitato lunedì per le gare di domenica. Ha funzionato davvero bene e sono molto felice per lui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.