Il menu Start per gli utenti di Windows 11 avrà presto annunci pubblicitari

  • L'ultimo aggiornamento di Windows 11 aggiungerà annunci di app al menu Start
  • Fortunatamente, questi annunci possono essere facilmente disattivati ​​con una semplice modifica delle impostazioni



Da Netflix ad Amazon Prime, sempre più servizi online iniziano a riempirsi di fastidiose promozioni.

Ma ora gli utenti Windows non saranno nemmeno in grado di aprire il proprio browser Internet prima di vedere gli annunci pubblicitari.

Microsoft inizierà presto a inserire annunci pubblicitari nel menu Start di Windows 11 con le app “consigliate” incluse.

Sui social media, gli utenti Windows hanno espresso la loro rabbia per la decisione di includere annunci pubblicitari nel sistema operativo per cui avevano già pagato 119,99 sterline (139 dollari).

Fortunatamente, esiste un modo semplice per fermare le fastidiose pubblicità con una semplice modifica alle impostazioni del tuo dispositivo.

Windows 11 ora includerà annunci per le app consigliate nel menu Start e fortunatamente esiste un modo semplice per disattivarli. Questa immagine mostra come incorporare un annuncio sponsorizzato per Opera Browser.
Gli utenti Windows hanno espresso la loro frustrazione sui social media, lamentandosi che è “folle” ricevere pubblicità in un sistema operativo per il quale hanno già pagato

Come disattivare gli annunci nel menu Start di Windows 11

Gli utenti Windows che hanno installato l'aggiornamento KB5036980 inizieranno a vedere Suggerimenti per nuove app nel menu Start.

Per disattivare queste impostazioni, apri Impostazioni dal menu Start.

Seleziona la sezione “Personalizzazione”.

Fai clic su Start e vedrai un interruttore etichettato “Visualizza consigli per suggerimenti, promozioni di app e altro”.

Disattiva questa opzione per rimuovere definitivamente gli annunci dal menu Start.

Questa modifica fa parte dell'aggiornamento KB5036980 rilasciato per Windows questa settimana.

Sebbene l'aggiornamento sia attualmente facoltativo, verrà presto implementato su tutti i dispositivi Windows nelle prossime settimane.

Tuttavia, se scegli di installare o ricevere il nuovo aggiornamento quando viene rilasciato, gli annunci possono essere facilmente disabilitati.

Per fare ciò è sufficiente aprire Impostazioni dal menu Start e andare alla sezione Personalizzazione.

READ  Le massicce perdite di effetto Jinshin rivelano le arti dello spray dei nuovi personaggi Tignari, Cole e Dory

Da qui, seleziona “Inizia” e attiva l'opzione “Visualizza consigli per suggerimenti, promozioni di app e altro”.

Una volta disattivata questa opzione, gli annunci nell'elenco suggerito verranno disattivati ​​permanentemente.

Microsoft afferma che gli annunci hanno lo scopo di consentire agli utenti di trovare “alcune delle fantastiche app disponibili”.

Nelle note di aggiornamento, la società ha scritto: “La sezione consigliata nel menu Start mostrerà alcune app del Microsoft Store”.

“Queste app provengono da un piccolo e curato gruppo di sviluppatori.”

Ma ciò che potrebbe confondere alcuni utenti è che appariranno in una sezione del menu Start che in precedenza mostrava le app già scaricate, aggiunte di recente o utilizzate comunemente.

Windows 11 ora includerà annunci per le app consigliate nel menu Start e fortunatamente esiste un modo semplice per disattivarli. Questa immagine mostra come visualizzare le app consigliate
Gli utenti dei social media hanno affermato che si sarebbero indignati se il loro sistema operativo avesse iniziato a includere annunci pubblicitari
Altri hanno affermato che l'inclusione di annunci pubblicitari era uno dei motivi per cui “odiavano” i sistemi operativi Windows

Gli utenti Windows si sono già rivolti ai social media per sfogare la loro frustrazione per l'aggiornamento.

“Pagato £ 130 per il sistema operativo”, ha scritto in precedenza su Twitter un commentatore di X. [operating system] Per me è pazzesco ricevere solo pubblicità.

“Butterò via il mio portatile se il mio sistema operativo inizia a mostrarmi annunci pubblicitari!” ne aggiunse un altro.

Mentre un commentatore ha affermato che il cambiamento è stato “il 1.836.387esimo motivo per cui odio le finestre”.

Microsoft afferma che gli annunci hanno lo scopo di aiutare gli utenti a scoprire applicazioni utili per Windows
Alcuni utenti Windows hanno affermato che il cambiamento è un buon motivo per passare ad altri sistemi operativi come Linux

Per saperne di più: Microsoft aggiunge un nuovo pulsante alla tastiera Windows per la prima volta in 30 anni e gli utenti sono assolutamente furiosi

Oltre ad aggiungere pubblicità, questo aggiornamento include anche alcune modifiche ad altre funzionalità di Windows.

I widget nella barra delle applicazioni e nella schermata di blocco riceveranno un aggiornamento per renderli più affidabili e consentire loro di supportare “più elementi visivi”, anche se non sono stati forniti ulteriori dettagli su ciò che ciò comporta.

READ  Questi adesivi per Game Boy sono in palio nel My Nintendo Store (Europa)

Microsoft ha iniziato a testare questa funzionalità solo due settimane fa quando ha detto agli utenti del beta test che “ora stava testando i consigli per aiutarti a scoprire fantastiche app dal Microsoft Store nella sezione Consigliati nel menu Start”.

“Come promemoria, proviamo regolarmente nuovi esperimenti e concetti che potrebbero non essere mai rilasciati con Windows Insider per ottenere feedback”, scrisse Microsoft all'epoca.

Tuttavia, sembra che qualsiasi feedback ricevuto da Microsoft in questo breve periodo sia stato sufficiente per consentire all'azienda di implementare la funzionalità su un livello più ampio.

L'azienda ha sperimentato in passato l'inclusione di annunci pubblicitari nel suo sistema operativo.

In particolare, Windows 10 include spot promozionali nella schermata di blocco e nel menu Start.

Microsoft ha anche aggiunto brevemente annunci pubblicitari a Esplora file di Windows 11 prima di disabilitare la funzionalità, affermando che il test “non era destinato a essere distribuito esternamente”.

Microsoft è stata contattata per un commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *