Il lavoro italiano è basato su una storia vera?

Un anno dopo essere stato tradito da Steve (Edward Norton) e dal suo equipaggio, Charlie parte da Mark Wahlberg in missione per rubare i loro soldi a Steve e vendicare il suo tradimento. Lungo la strada, Charlie recluta Stella (Charlize Theron), la figlia del suo ex mentore ed ex membro della banda insieme. La loro missione alla fine culmina in una rapina audace e intricata volta a ottenere i soldi che Steve ha rubato loro.

Charlie e il suo equipaggio usano una combinazione di tattiche di guida folli, diversivi, tattiche di guida folli e strategie fantastiche per superare in astuzia Steve e la polizia, in un colpo emozionante e davvero indimenticabile. La rapina a “The Italian Job” è così coinvolgente, infatti, che è facile presumere che sia completamente fittizia, soprattutto considerando alcune delle fantastiche acrobazie che sono state presentate in tutto.

Tuttavia, ci sono stati casi di furto simili a quelli descritti nel film, come quello in Italia che ha coinvolto la manipolazione del traffico e l’effrazione (tramite mail giornaliera) e ha provocato il furto di oltre 3 milioni di sterline (4 milioni di dollari) in oro. Nel 2011, un gruppo di almeno 10 persone ha rubato attrezzature pesanti per l’edilizia e ha utilizzato un escavatore per rompere i muri dall’esterno prima di utilizzare il secchio per raccogliere la cassaforte e fuggire. Quando è arrivata la polizia, le macchine erano state usate per bloccare le strade.

Mentre “The Italian Job” non sembra essere basato su una storia vera, è apparentemente una finzione ben ispirata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.