Il gruppo Lulu è entrato nel miliardario degli Emirati Youssef Ali con un supermercato



Il gruppo Lulu del miliardario Yusuf Ali, noto per i suoi vasti interessi commerciali in tutto il mondo, sta ora entrando nell’India settentrionale con uno dei più grandi supermercati dell’Uttar Pradesh, dopo aver avuto una presenza importante nelle parti meridionali del paese negli ultimi anni.

Dai supermercati alla trasformazione degli alimenti, dagli immobili ai servizi finanziari, il gruppo con sede ad Abu Dhabi gestisce supermercati popolari nelle città di Kochi, Bengaluru e Thiruvananthapuram. Da lunedì, il suo vasto supermercato a Lucknow sarà aperto al pubblico.

Youssef Ali M. Versetto. Il 66enne, la forza trainante del gruppo e un uomo d’affari gentile e ben collegato, ha ampliato le sue attività commerciali nel corso degli anni e il nuovissimo supermercato di Lucknow sarà anche uno dei maggiori investimenti imminenti nell’Uttar governato dal BJP Pradesh, il più grande stato del paese in termini di popolazione.

Un nome di spicco nell’India meridionale, in particolare nel Kerala, lo stato natale di Ali, il Gruppo Lulu è noto principalmente per i suoi supermercati tentacolari. Il gruppo, che ha interessi in molteplici aree di business, incluso quello immobiliare, ha una presenza significativa in diversi paesi del Golfo, oltre che negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Italia e in Cina, tra gli altri.

Nato nel distretto di Thrissur del Kerala, dove ha studiato la sua formazione prima di trasferirsi in Gujarat per dedicarsi alla gestione aziendale, Yusuf Ali è noto non solo per il suo successo commerciale ma anche per i suoi modi di beneficenza.

Ha lasciato il paese nel 1973 per Abu Dhabi per entrare a far parte del gruppo di società EMKE. Ha fondato Lulu Hypermarket nel 2000 e ora opera in 22 paesi in Medio Oriente, Asia, Stati Uniti ed Europa. Ha 235 negozi al dettaglio in totale.

READ  Il mio capo affronta i primi test dell'economia e la tensione con l'Occidente | La voce dell'America

LuLu Hypermarket, Divisione Retail, è conosciuto come il trendsetter del settore retail nella regione. Gestisce oltre 200 negozi ed è molto popolare tra gli acquirenti più esigenti in tutto il GCC, Egitto, India, Indonesia e Malesia.

Secondo le informazioni disponibili sul sito web del Gruppo Lulu, ha in cantiere 18 ipermercati e 7 centri commerciali.

Il gruppo LuLu, che conta oltre 57.000 dipendenti provenienti da 42 paesi diversi, ha un fatturato di 8 miliardi di dollari a livello globale, secondo il sito web.

Il gruppo gestisce negozi al dettaglio, supermercati, grandi magazzini, centri commerciali e supermercati. L’azienda produce e lavora prodotti a base di carne, produce ed esporta seta, abbigliamento e fonti ed esporta vari prodotti agricoli, anacardi, caffè, riso, legumi, frutta, carne, pesce, verdure, scarpe, tessuti, valigie, elettronica e casalinghi Oggetti.

Oltre alla vendita al dettaglio, Lulu Group è presente anche in attività come la lavorazione degli alimenti e il commercio di materie prime a marchio del distributore. È il principale fornitore di cibo e beni di consumo. Ha due dei più grandi impianti di lavorazione degli alimenti dell’India in Uttar Pradesh e Mumbai stabiliti da FAIR EXPORTS.

Secondo i media, sta anche allestendo un’unità di lavorazione di alimenti e verdure a Greater Noida.

Lulu Group è presente anche nel settore dell’ospitalità e possiede immobili di lusso a cinque stelle, grandi centri congressi e società di consulenza di viaggio.

LuLu Group India, la filiale indiana dell’azienda, ha ampliato le sue attività in supermercati, centri commerciali, unità di trasformazione alimentare, e-commerce e stazioni di intrattenimento.

L’anno scorso, l’unità di vendita al dettaglio del marchio LuLu Group International ha lanciato Tablez “House of Toys”, il primo super negozio globale per bambini dell’India a Bengaluru.

READ  Department of Justice, the federal court system damaged by a Russian hack

Inoltre, sta espandendo “GO Sport”, che è un rivenditore di articoli sportivi regolamentato con molti marchi importanti e private label.

Tablez ha diversi interessi nella moda, nella vendita al dettaglio di specialità e nel cibo e bevande nel GCC e in India. Ha in programma di aprire più di 100 negozi in India nel 2022.

Le basi operative del Gruppo sono sparse negli Emirati Arabi Uniti, Oman, Qatar, Kuwait, Bahrain, Arabia Saudita, Egitto, Indonesia, Thailandia, Vietnam, Malesia, Filippine, Cina, Sri Lanka, Kenya, Uganda, Sud Africa, Turchia e Spagna , e l’Italia. Regno Unito, Stati Uniti e India, secondo il sito.

Yusuf Ali è Presidente e Amministratore Delegato del LuLu International Shopping Mall a Kochi, Kerala e del LuLu International Convention Centre, Thrissur, Kerala. Tra le altre posizioni, è vice capo del dipartimento per gli affari non residenti del Kerala (NORKA ROOTS), governo del Kerala.

È anche un ex membro del Global Advisory Board del Primo Ministro indiano dal 2008 al 2014.

(Il titolo e l’immagine di questo rapporto potrebbero essere stati rielaborati solo dallo staff di Business Standard; il resto del contenuto viene generato automaticamente da un feed condiviso.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.