Il giornalista italiano Juventus ha solo due centrocampisti di qualità – Juvef.com

Andrea Birlow ha dovuto affrontare una serie di problemi in termini di selezione della squadra e l’area di centrocampo è uno dei suoi maggiori grattacapi.

La Juventus ha attualmente cinque centrocampisti naturali, in genere in competizione per tre sedi.

Gli uomini della Vecchia Signora nel mezzo del parco sono Aaron Ramsay, Rodrigo Bentangur, Adrian Robbiot, Arthur e Weston McKenney.

Secondo il giornalista italiano Marcello Sirigo (tramite ilBianconero), Solo due su cinque sono considerati centrocampisti di qualità.

Il giornalista specialista della Juventus McKennie vede il centro del parco come espressione della stagione.

Descritto come ultra dinamico con una buona visuale dell’obiettivo americano.

Sirigo, d’altra parte, crede che Arthur sia un altro centrocampista di qualità in possesso di Birlow.

L’ex Barcellona è stato scambiato con Miralem Bijanic, e la mossa sembra essere stata decisamente a favore del Ju.

Il giornalista Ramsay, d’altra parte, crede di avere le capacità più tecniche della squadra, ma il gallese non è sempre visto con problemi di infortuni persistenti.

Lo scrittore ha avuto poche parole su Rabiot, è stato descritto come un giocatore lento, non ha raggiunto il suo potenziale precedente.

Per quanto riguarda il Pentagono, Siriko lo vede come un discreto intercettore di palla. Tuttavia, quando non riesce a recuperare la palla, è spesso in grado di prenotare.

Il rapporto rileva anche la tendenza dell’Uruguay a commettere errori costosi, come testimoniato contro il Porto.

Il 23enne ha permesso alla squadra portoghese di aprire le marcature entro il primo minuto della temuta partita di back-pass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.