Il GB chiude la campagna di EuroBasket con la sconfitta contro l’Italia

La stagione 2022 di EuroBasket maschile della Gran Bretagna si è conclusa giovedì sera con una sconfitta per 90-56 contro l’Italia.

Un quarto quarto da due punti è stato indicativo della natura della partita per una squadra della Gran Bretagna che era poco preparata e con risorse insufficienti, ma si è rifiutata di trovare scuse.

“E ‘stata un’altra notte difficile per noi”, ha commentato il capitano GB Don Clarke. “L’Italia ha giocato bene, è cambiata molto, si è mossa molto ed è stata molto attiva, il che ci ha causato molti problemi. Pensavo che i nostri ragazzi hanno lottato più che potevamo, penso che abbiamo provato il più possibile durante EuroBasket, ma è semplicemente non era la nostra settimana.

Carl ha guidato il GB in casa con 12 punti, 7 rimbalzi, 3 assist e 2 palle rubate, mentre Myles Hesson ha aperto la strada nel segnare con un’uscita di 18 punti.

“Quando sei sotto di 2 punti nel quarto periodo è dura ed è una partita in cui si fanno i tiri”, ha detto l’allenatore della GB Nate Reining.

“Pensavo che avessimo un bell’aspetto, semplicemente non è andato giù e alla fine sono stati 10 minuti lunghi”.

Verranno ora sollevate domande sulla governance della pallacanestro britannica e su cosa è successo.

READ  Rehn afferma che il quadro dei tassi della BCE dopo settembre non è chiaro

“Non so quando arriverà il momento giusto per parlare con le persone giuste, se c’è qualcuno, per parlare della situazione”, ha detto Clarke nella conferenza stampa post-partita.

“Ovviamente non è l’ideale. Penso che siamo un gruppo di persone che sono dalla parte sbagliata di molte decisioni e subiscono le conseguenze di molte decisioni, e questo deve essere discusso.

Simone Fontecchio ha portato quattro giocatori in doppia cifra per l’Italia con 18 punti poiché ogni giocatore della propria rosa ha visto almeno 8 minuti e 34 hanno aperto la strada.

Punteggio casella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.