Il francese Theo Hernandez è fiducioso che Lionel Messi non ci intimidisca in vista della finale della Coppa del Mondo 2022 contro l’Argentina.

Mercoledì la Francia ha battuto il Marocco 2-0 nelle semifinali della Coppa del Mondo Per organizzare una grande resa dei conti con l’Argentina domenica, Theo Hernandez ha affermato che Lionel Messi non intimidisce i campioni in carica.

Hernandez ha aperto le marcature dopo cinque minuti contro il Marocco prima che Randall Mwani uscisse dalla panchina per segnare il secondo gol più veloce in Coppa del Mondo eliminando un sostituto dopo 44 secondi, mentre la Francia ha conquistato la sua quarta finale di Coppa del Mondo nelle ultime sette edizioni . torneo.

Parlando dopo la partita, Hernandez ha affermato che Messi, probabilmente il più grande calciatore di tutti i tempi che attualmente gode di un campionato stellare all’età di 35 anni, non sta intimidendo la Francia mentre cerca il suo primo titolo di Coppa del Mondo.

Coppa del Mondo

Ferdinand: Messi si leccherà le labbra nella speranza di affrontare la Francia

9 ore fa

“Giocare due finali di Coppa del Mondo di fila è un momento incredibile – ha detto Hernandez a RAI Sport – Abbiamo fatto un buon lavoro, è stata dura, ma siamo arrivati ​​in finale.

“Lavoreremo sodo per vincere questa finale. Ora dobbiamo pensare alla finale. Sono stanco, ma è bello vincere una semifinale di Coppa del Mondo.

“Adesso recuperiamo per domenica. Messi non ci fa paura, l’Argentina è una grande squadra ma abbiamo qualche giorno per lavorare”.

La Francia è la prima squadra a raggiungere una fase finale consecutiva da quando il Brasile lo fece più di 20 anni prima nel 2002.

READ  Massimo Donati ammette i rimpianti del Celtic mentre solleva il coperchio sul "grosso problema" con Gordon Strachan

I gol di Antoine Griezmann, Paul Pogba e Kylian Mbappe hanno aiutato la Francia a battere la Croazia per 4-2 a Mosca nel 2018, quando la Francia ha conquistato il suo secondo titolo mondiale.

Didier Deschamps era in carica quattro anni fa e cercherà di diventare il secondo allenatore in assoluto a vincere due medaglie ai Mondiali.

“Questa vittoria è molto emozionante e orgogliosa – ha detto -. Oggi è stata una partita molto importante

“Stiamo con i ragazzi da un mese ormai, non è mai stato facile e finora siamo stati anche fortunati, i giocatori sono stati premiati come squadra e domenica cercheremo il titolo. È fantastico. “

L’Argentina farà tutto il possibile per impedire alla Francia di diventare la prima squadra a conservare il titolo di Coppa del Mondo da quando il Brasile lo vinse nel 1962.

Finale il 18 dicembre.

Coppa del Mondo

L’ultimo ballo di Lionel Messi – Riscaldamento

un giorno fa

Coppa del Mondo

Messi: questa sarà la mia ultima Coppa del Mondo

un giorno fa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.