Il filmato dei droni mostra le orche che inseguono e uccidono un grande squalo bianco | balene

Gli scienziati hanno pubblicato risultati che confermano che le orche cacciano grandi squali bianchi, dopo i mammiferi marini Catturato sulla fotocamera Uccidi uno dei più grandi predatori marini del mondo.

Un gruppo di orche assassine è stato visto inseguire squali durante un inseguimento di un’ora al largo di Mossel Bay, una città costiera nella provincia meridionale del Capo Occidentale, in una foto di elicottero e drone riportata da uno studio scientifico pubblicato questa settimana.

Alison Towner, scienziata degli squali alla Marine Dynamics Academy di Gansbaai, Sud Africa “Questo comportamento non è mai stato visto in dettaglio prima e certamente non si è mai verificato dall’alto”, ha affermato l’autore principale dello studio.

Una clip del filmato, scattata a maggio, mostra cinque orche che inseguono e uccidono un grande bianco e gli scienziati ritengono che altre tre potrebbero essere morte durante l’inseguimento.

Simon Elwin, specialista in mammiferi marini e coautore dello studio, ha dichiarato: “Le orche assassine sono animali altamente sociali e intelligenti. I loro metodi di caccia collettiva le rendono predatori incredibilmente efficaci”.

È noto che le orche, un predatore dell’apice dell’oceano, predano altre specie di squali, ma in precedenza le prove di attacchi a uova di grandi dimensioni erano limitate. Lo studio non ha esaminato le ragioni di questo comportamento.

Una delle balene era nota per aver attaccato in precedenza grandi squali bianchi, ma le altre quattro no. Gli autori hanno affermato che ciò indica che la pratica era pervasiva, con studi precedenti che hanno dimostrato che gli animali bianchi e neri possono imparare gli uni dagli altri attraverso la “trasmissione culturale”.

Gli squali sono scomparsi dall’area dopo l’attacco e nei successivi 45 giorni è apparso solo un grande squalo, secondo il documento pubblicato sulla rivista Ecology. Gli autori affermano che ciò conferma che gli squali hanno una risposta al volo e potrebbe avere implicazioni più ampie.

Nei casi precedentemente osservati, gli animali hanno finito per abbandonare i precedenti habitat chiave, il che ha avuto conseguenze sull’ecosistema e sul turismo degli squali, ha affermato Alison Cook, biologa marina dei Parchi nazionali sudafricani.

READ  Il ministro dell'Interno afghano rivela un piano per respingere i talebani | Notizie talebane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.