Il direttore creativo di Assassin’s Creed ora è stato lanciato in Tencent

L’ex direttore creativo di Assassin’s Creed Ashraf Ismail è tornato nel settore dei giochi con un nuovo ruolo in Tencent, due anni dopo essere stato licenziato da Ubisoft.

Era Ismail Lascialo da Ubisoft nell’agosto 2020Dopo due mesi dimettendosi dal suo ruolo di direttore creativo di Assassin’s Creed Valhalla.

Diverse donne, tra cui alcune Ismaele che si sono incontrate come fan in Assassin’s Creed, hanno affermato che Ismaele le chiamava in privato e incoraggiava le relazioni nascondendo il fatto che era sposato.

Le accuse sono arrivate quando Ubisoft ha dovuto affrontare un’ondata di accuse di cattiva condotta e aggressione sessuale, che ha portato a file di La partenza di una serie di personalità di spicco.

Come ho detto per la prima volta prima AssoIsmail ora lavora come consulente creativo presso i TiMi Studios di Tencent, in un ufficio di Montreal fondato la scorsa estate. Lì, Ismail è ora affiancato da altri colleghi di Ubisoft.

In Ubisoft, Ismail è stato direttore creativo di Assassin’s Creed 4: Black Flag, Assassin’s Creed Origins e l’ultimo capitolo della serie, Assassin’s Creed Valhalla.

In una dichiarazione ad Axios, TiMi Studios ha commentato: “Durante il nostro lavoro con Ash, si è comportato in modo professionale e ha costantemente dimostrato il desiderio di imparare e crescere come membro del team e come persona.

“Ci sforziamo di fornire un ambiente di lavoro sicuro e rispettoso per tutti e continueremo a farlo man mano che il nostro team cresce e si espande”.

READ  Titanfall è stato cancellato definitivamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.