Il colosso italiano dell’energia ottiene l’approvazione per i parchi eolici, cerca acquirente per gli asset eolici e solari australiani

Il colosso italiano dell’energia Enel ha ottenuto l’approvazione normativa per il suo primo parco eolico in Australia, ma ha anche dichiarato di aver messo in vendita il suo crescente portafoglio di energia eolica e solare in quel Paese.

Enel Green Power, controllata di Enel, questa settimana ha ricevuto l’approvazione per la costruzione di un parco eolico flat panel da 75,6 MW, vicino a Kojonup, nella grande regione meridionale dell’Australia occidentale, il suo primo impianto eolico su larga scala nel Paese.

Il parco eolico di Flat Rocks ha un contratto di 12 anni per la maggior parte della sua produzione per le operazioni Nickel West del gigante minerario BHP e ha ottenuto l’approvazione dell’Autorità di regolamentazione economica per le obiezioni di due proprietari terrieri locali. È stata proposta anche una seconda fase del parco eolico.

L’approvazione è arrivata quando è emersa la notizia che Enel Green Power aveva assunto Credit Suisse per trovare un acquirente per almeno una partecipazione di maggioranza nelle sue attività australiane, che includono anche le partecipazioni di maggioranza nei parchi solari Bungala dell’Australia meridionale, che un tempo avevano 220 megawatt complessivi. Il più grande parco solare del paese.

Le sue risorse includono anche il parco solare Kohuna da 27 MW nel Victoria, che ha un contratto con il governo del Victoria, e un parco solare proposto da 88 MW nel Victoria.

Secondo AFR palo del discorso di strada, Poiché i banchieri d’investimento vogliono promuovere le loro offerte, il portafoglio di Enel Green Power ha una pipeline di sviluppo di 3,6 GW in tutta l’Australia, con le prime offerte in scadenza ad agosto.

READ  Il nuovo museo culinario di Roma

L’offerta di vendita si aggiunge al crescente elenco di attività offerte in vendita in Australia, tra cui Goldwind Australia e CWP Renewables.

FRV ha anche offerto una quota del suo portafoglio solare australiano, i funzionari stanno cercando un acquirente per la loro fattoria solare di Mugga Lane e New Energy Solar ed Elliott Green Power hanno annunciato la vendita delle loro risorse solari australiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.