Il Colorado identifica il secondo presunto caso di vaiolo delle scimmie

Un secondo ipotetico caso di vaiolo delle scimmie è stato identificato in Colorado.

Il caso è in attesa di conferma dai Centers for Disease Control and Prevention, secondo un comunicato stampa del Dipartimento di salute pubblica e ambiente del Colorado.

“Il nuovo caso presunto di un giovane adulto in cerca di assistenza nell’area di Denver sta migliorando e isolando a casa”, ha affermato CDPHE.

Il Il primo caso possibile nello Stato Lo hanno annunciato giovedì le autorità sanitarie. Questo paziente è descritto come un giovane dell’area di Denver che si è recato in Canada, dove ha a che fare con un’epidemia di vaiolo delle scimmie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.