Il CEO di Vivendi gode di colloqui costruttivi alla TIM italiana

MILANO, 23 dic (Reuters) – Vivendi, capogruppo media francese (VV.PA) Venerdì ha detto di essere grato al governo italiano per aver creato le condizioni per colloqui costruttivi sul futuro del gruppo telefonico italiano Telecom Italia (TIM). (TLIT.MI) Si avvicina una scadenza.

L’amministratore delegato di Vivendi Arnaud de Puyfontaine ha dichiarato in una dichiarazione che l’obiettivo dei colloqui è trovare una soluzione condivisa che soddisfi gli obiettivi del governo e soddisfi tutte le parti interessate a beneficio del Paese. Vivendi è uno dei maggiori azionisti di TIM.

“Arnaud de Buiffontein ritiene che questo clima aprirà la strada per altri investimenti da prendere in considerazione in Italia, suggellando la partnership tra Italia e Francia”, ha aggiunto il comunicato.

Il governo italiano sta lavorando con l’istituto di credito statale Casa Depositi e Prestitti (CTP) e fondi internazionali sulle opzioni per la rete di rete di Telecom Italia piena di debiti.

Un altro giro di colloqui tra governo, Vivendi e Cdp, che ha una partecipazione in TIM, è previsto per la prossima settimana.

L’amministrazione del premier Giorgia Meloni sta cercando di assicurarsi il controllo della fase di rete fissa di TIM, un asset considerato strategicamente importante, facendone l’unico attore all’ingrosso per l’implementazione e l’accelerazione della banda larga per gli italiani.

Reportage di Francesca Landini, Montaggio di Keith Weir e Frances Kerry

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Antonio Conte segue i progressi di Mohamed Salah dall'Italia al "migliore del mondo" - Liverpool FC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.