Il boss di Xbox conferma che altri giochi arriveranno su altre piattaforme

Il capo di Xbox Phil Spencer ha confermato che altri giochi di Microsoft arriveranno su altre piattaforme, come PS5 e Nintendo Switch. Microsoft ha rivelato all'inizio di quest'anno che quattro giochi esclusivi Xbox saranno rilasciati su PS5 e alcuni su Nintendo Switch, lasciando i fan a chiedersi se saranno solo quattro titoli o se ce ne saranno altri in arrivo. Spencer ha colto l'occasione per chiarire questo mistero incontrandosi con IGN Ieri.

“Il nostro impegno nei confronti dei clienti Xbox è che avrete l'opportunità di acquistare o abbonarvi al gioco e supporteremo il gioco su altri schermi”, ha affermato Spencer. “Vedrete più dei nostri giochi su più piattaforme, e lo vediamo come un vantaggio per i franchise che stiamo costruendo, e lo vediamo dai giocatori, e i giocatori adorano poter giocare.”

La conferma dell'arrivo di altri giochi sulle piattaforme rivali arriva mesi dopo che Spencer ha negato che ci fosse un cambiamento nella strategia di Microsoft riguardo alle esclusive Xbox. “Abbiamo preso la decisione di trasferire quattro giochi su altre console, solo quattro giochi. Non c'è alcun cambiamento nella nostra strategia esclusiva di base”, ha affermato Spencer. Sul podcast Xbox All'inizio di quest'anno.

Microsoft ha presentato una serie di nuovi giochi Xbox durante il suo grande evento di presentazione ieri sera, con Morte: i secoli bui E Gears of War: giornata elettronica Grandi nuovi titoli “World Premiere”. Una parola che Microsoft non ha usato tutta la notte è stata esclusività. È qualcosa che ho notato che l'azienda evitava da mesi. Lo ha rivelato la società di proprietà di Microsoft, Arkane Lyon codice gioco alla fine dell'anno scorso ai Game Awards e non si faceva menzione dell'esclusività Xbox.

READ  Perché i giocatori di Overwatch hanno smesso di menzionare il nome di McCree durante le partite?

Abbiamo anche dato una prima occhiata al nuovo gioco di Bethesda Indiana Jones e il Grande Circolo Il gioco è stato rilasciato all'inizio di quest'anno e, sebbene Xbox e PC siano stati confermati come piattaforme di lancio, non è stata menzionata l'esclusività. Capisco che Microsoft stesse considerando il lancio indiana Jones su PS5 diversi mesi dopo il lancio previsto di Xbox entro la fine dell'anno.

IGN Spencer non ha insistito ulteriormente sui piani multipiattaforma di Xbox e Microsoft ha ampiamente evitato l'elefante nella stanza durante la sua presentazione non menzionando mai le piattaforme concorrenti. Invece, mi sono concentrato su una raffica di pubblicità di giochi che hanno prodotto uno dei migliori display Xbox che ho visto negli ultimi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *