Il Belgio ha raggiunto i quarti di finale di Euro 2022 con una vittoria di misura sull’Italia

Il Belgio ha raggiunto per la prima volta i quarti di finale del Campionato Europeo femminile, con il gol di Taine de Kinney nel secondo tempo che si è assicurato una vittoria per 1-0 sull’Italia nell’ultima partita del girone a Euro 2022.

Un inizio lento sotto il caldo soffocante al Manchester City Academy Stadium ha visto reali possibilità di entrambi i contendenti nei primi scambi della partita imperdibile per entrambe le squadre.

L’Italia ha vissuto periodi brillanti per tutto il tempo e ha dominato lo slancio dopo l’inizio del secondo tempo, ma non ha sfruttato le proprie possibilità nel secondo tempo, mentre Tessa Wallart ha raddoppiato il vantaggio della sua squadra nei sette minuti di recupero.

Il Belgio affronterà i campioni del Gruppo C della Svezia nei quarti di finale di venerdì.

Con entrambe le squadre che stanno ancora osservando il procedimento altrove, il Belgio ha avuto la sua prima occasione in anticipo quando Hannah Eurlings ha sparato un tiro di sei minuti sul legno.

Elena Daunt è stata la successiva sull’orlo di un errore quando ha urtato un passaggio di capitano Woolaert ma non è riuscita a mettere abbastanza forza sulla palla, e presto il portiere italiano Laura Giuliani ha fatto il suo sforzo.

Il Belgio ha avuto quasi il 60% di possesso palla nei primi 30 minuti, ma è stato frustrato da una solida difesa italiana poiché entrambe le squadre cercavano di fare una svolta.

I giocatori belgi festeggiano dopo la vittoria (Nick Potts / PA)

(cavo PA)

L’Italia si mostra più vivace dopo la pausa drink al 28′, quando Lucia Di Guglielmo prosegue con un cross di Barbara Bonanci ma non riesce a indirizzare il suo tiro verso la porta belga.

De Caigny ha finalmente rotto il pareggio quattro minuti dell’inizio del primo tempo quando la palla è caduta ai suoi piedi dopo una serie di tocchi difensivi e ha inviato un potente tiro nell’angolo in basso a destra.

Le italiane hanno quasi risposto pochi minuti dopo, quando Cristiana Ghirelli ha colpito un rimbalzo al limite dell’area per vedere il suo tentativo di testacoda rimbalzare dalla parte inferiore della traversa.

La sostituta Valentina Giacenti è andata vicino all’accordo, ma ha visto il suo gol nel finale – e le speranze per il campionato italiano – sventate da un difensore belga.

READ  Coppa Italia: Juventus Thrash Spall 4-0, Atalanta batte la Lazio 3-2 suspense

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.