I giochi per dispositivi mobili Activision Blizzard fanno più soldi delle vendite di console e PC messe insieme

Più della metà delle entrate di Activision Blizzard proveniva dai giochi per dispositivi mobili nell’aprile-giugno (secondo trimestre) del 2022.

Secondo l’ultimo rapporto finanziario di Activision Blizzard, lo sviluppatore/editore ha generato 535 milioni di sterline in vendite di PC e console nel secondo trimestre del 2022 – 275 milioni di sterline (332 milioni di dollari) su PC e 310 milioni di sterline (376 milioni di dollari) – mentre £ 688 milioni ($ 831 milioni) provenivano dalla sua attività “mobile e supplementare”, che la società afferma “include principalmente”.[s] Entrate da dispositivi mobili”. Ciò rappresentava più del 50 percento delle entrate nette totali per il periodo.

Bollettino Eurogamer: Mangi Pokemon?

Parte di questo, ovviamente, è che Activision ha acquisito lo sviluppatore mobile King nel 2016 – e al momento, questa è la parte di maggior successo del business ABK – ma non è un caso che Diablo Immortal sia stato lanciato durante questo periodo (grazie, giochi per computer).

Solo un anno fa, nello stesso periodo, i profitti di dispositivi mobili, console e PC sono stati rispettivamente di 658 milioni di sterline / 795 milioni di dollari, 612 milioni di sterline / 740 milioni di sterline e 520 milioni di sterline / 628 milioni di sterline, il che significa che solo il business mobile ha aumentato i suoi ricavi netti su base annua -anno: gli utili della Console, invece, si sono quasi dimezzati.

Lo stesso rapporto finanziario lo ha recentemente rivelato Diablo Immortal è riuscito ad arginare il flusso di numeri di utenti Blizzard in caloe dando all’azienda un modesto aumento della partecipazione attiva mensile.

Tuttavia, i risultati mostrano anche che gli utenti attivi di Blizzard si sono ripresi solo leggermente – dove erano poco più di un anno fa – e le entrate sono ancora leggermente inferiori anno su anno.

READ  Galaxy S21 Ultra video leak provides a peek at One UI 3.1 and S Pen support

Dopo aver ridotto i suoi utenti attivi mensili a 22 milioni per il trimestre terminato a marzo 2022, Diablo Immortal ha contribuito a riportare Blizzard a 27 milioni per il trimestre terminato all’inizio di luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.