Hitachi Railways si è aggiudicata un contratto del valore di 867 milioni di euro per la fornitura di digital signage in Italia

Hitachi Railways si è aggiudicata un accordo quadro da 867 milioni di euro, in qualità di capofila di un gruppo di società, per progettare e fornire segnali digitali per il Sistema europeo di gestione del trasporto ferroviario (ERTMS) lungo 1.885 chilometri della rete ferroviaria italiana.

Il nuovo contratto copre l’Italia centro-settentrionale, comprese le linee Emilia-Romagna, Toscana, Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto, Friuli-Venezia e Giulia.

Michele Fraccola, Executive Director, Europe and Australia – LoB Rail Control Hitachi Rail, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti di questo contratto, che ci consentirà di implementare la tecnologia digital signage su ulteriori 1.885 chilometri della rete ferroviaria italiana.

“La tecnologia ERTMS porterà notevoli vantaggi ai passeggeri migliorando l’affidabilità, la puntualità e la frequenza dei treni, con l’obiettivo di creare una rete ferroviaria europea integrata”.

Il contratto, aggiudicato da Ferroviaria Italiana (RFI), segue l’aggiudicazione di un accordo quadro da 500 milioni di euro a Hitachi Rail per la progettazione e l’implementazione del segnalamento digitale ERTMS su 700 km di linee ferroviarie in tutta Italia nel novembre 2021.

ERTMS è il sistema di controllo ferroviario digitale più avanzato, che consente a più treni di utilizzare le linee migliorando velocità e affidabilità. Questa tecnologia consentirà ai treni dei paesi europei limitrofi di circolare sulle linee italiane senza interruzioni, con l’obiettivo di creare un sistema ferroviario unico senza soluzione di continuità in tutta Europa.

L’ERTMS è già utilizzato sulle ferrovie ad alta velocità in Italia, con i vantaggi ora estesi alle linee regionali.

La tecnologia include un sistema wireless che consente la comunicazione tra il treno e il binario, nonché l’attivazione automatica dei freni di emergenza in caso di pericolo o se i treni superano il limite di velocità del binario. Regolando la velocità, l’accelerazione e la frenata, questa tecnologia consente ai treni di percorrere la rete in modo più efficiente, riducendo così il consumo energetico e l’impronta di carbonio della ferrovia.

READ  Super Mario e il ritorno dell'economia dal lato dell'offerta

Hitachi Rail è un’azienda leader mondiale nel digital signage e il fornitore numero uno di tecnologia ERTMS in Europa – nel Regno Unito, Italia, Spagna, Svezia e Francia – e nei mercati altamente competitivi di Cina e India.

Scarica l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.