Hai torto, ho ragione, e stai nascondendo i dati che lo dimostrano • La documentazione

Durante una chiamata Pochi di noi sono impeccabili, ma il più delle volte sono gli utenti e i manager ad avere la colpa quando l'IT va male. Ecco perché ogni venerdì Documentazione Presentiamo una nuova puntata di On Call, la rubrica con il contributo dei lettori in cui condividi storie di essere stato chiamato in soccorso di noiosi, vagabondi e idioti.

Questa settimana incontreremo un lettore che chiameremo Brian e che ci racconta di aver lavorato una volta per “una grande azienda internazionale con una presenza sul web che chiameremo Circo Massimo”.

Brian gestiva un gruppo di applicazioni e lavorava con un manager IT che chiamava “Spartacus”.

“Spartacus e io abbiamo lavorato insieme per soddisfare gli utenti finali della nostra azienda negli Stati Uniti e in molte località internazionali”, ha dichiarato Brian a On Call.

Le applicazioni supervisionate da Brian venivano eseguite su server negli Stati Uniti, dove gli utenti vi accedevano tramite browser. La lettera di Brian a On Call sottolinea che si trattava di un affare leggero: non veniva trasmesso molto altro oltre all'HTML e a ciò che descriveva come “icone molto piccole per pochi pulsanti”.

Brian e Spartacus gestivano una nave ristretta, quindi gli utenti erano soddisfatti dei livelli di servizio.

Ma un ufficio – che Brian ha descritto come “costoso” – non era soddisfatto.

Nonostante la natura umile dell'app, gli utenti in Gallia hanno affermato che il loro collegamento WAN ha raggiunto il limite massimo e che la colpa è del codice di Brian. “Continuavano a segnalare tempi di risposta terribili e a lamentarsi che l'app e la rete erano pessime, il che significava che venivano trattati male e non riuscivano a soddisfare i loro parametri di produttività.”

READ  Qualcuno ha comprato SilentHill.com, a quanto pare a Troll Konami

Quindi, Brian ha messo al lavoro il suo gruppo applicativo esaminando il codice e cercando collegamenti di pettegolezzi non necessari.

Come era prevedibile, non è stato trovato nulla, poiché tutti gli altri uffici erano senza problemi.

Mentre il conflitto con la Gallia si intensificava, Spartaco fu inviato lì per indagare sulla situazione.

“Si è unito al coro mentre si lamentavano ad alta voce della pessima app”, si è lamentato Brian.

Invece di sopportarlo, Brian ha deciso di raccogliere alcuni dati reali per arricchire la conversazione.

“Ho sfidato Spartacus a mettere un analizzatore di dati sulla WAN per scoprire che tipo di traffico si stava muovendo e cosa stava causando il rallentamento prima che le lamentele arrivassero all'Imperatore”, ha detto a On Call. “

Spartacus accettò di farlo e dopo circa una settimana il problema scomparve.

Lo stesso ha fatto Spartaco.

“È rimasto in silenzio e non ha risposto alle mie e-mail”, ha detto Brian a On Call. “Così l'ho inseguito, l'ho messo alle strette nel suo ufficio e l'ho interrogato.”

Spartacus rivelò con riluttanza che l'analista aveva stabilito che un tecnico IT in Gallia scaricava abitualmente copie dei binari Linux sulla WAN durante l'orario di lavoro, saturando così il collegamento.

Quando il caro tecnico venne informato,Smetti di lavorare” egli fece, Ogni suite.

“Non ho mai sentito se l'amministratore francese ha mantenuto il suo lavoro, ma Spartacus e Ghoul hanno smesso di lamentarsi delle prestazioni delle applicazioni sulla WAN”, ha scritto Brian.

Hai dimostrato che il tuo collega aveva torto e ne sei uscito vittorioso? Se è così, clicca qui per inviarci un'e-mail su richiesta in modo che possiamo dire “bravo” e presentare la tua poesia di beneficenza ai lettori venerdì prossimo.

READ  Gli utenti LastPass vedono le password principali violate

Ricorda: On Call ha sempre bisogno di idee e si sta avvicinando alla colonna numero 500! Puoi aiutarci ad arrivare lì, e oltre, condividendo la storia. ®

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *