Guillermo del Toro incanta ‘Pinocchio’ all’emozionante prima mondiale – Scadenza

Consegna entusiasta di buon compleanno Suona dall’altra parte della sala alla prima mondiale di Guillermo del Toro Pinocchio Il pubblico londinese è stato anche informato che Gregory Mann, il doppiatore principale del film, ha appena compiuto 13 anni.

Insieme a Mann sul palco ci sono del Toro, il co-regista Marc Gustafson, i membri del cast Cate Blanchett, Christoph Waltz, David Bradley e il compositore del film, Alexandre Deblatt.

“Siamo stati in questo viaggio per circa 14 o 15 anni, il che significa che è metà della mia dannata carriera”, ha detto del Toro del film mentre presentava il film.

Un film d’azione è la versione di Del Toro della classica fiaba su una bambola di legno rianimata che ripara il cuore di un intagliatore in lutto di nome Geppetto. Il film è una versione più oscura del racconto ed è ambientato sullo sfondo della dittatura fascista di Benito Mussolini in Italia.

Discutendo il tono del film, del Toro ha detto che il film “non era un film fatto per bambini”, ma che i bambini avrebbero potuto guardare il film se i loro genitori “hanno parlato con loro”.

Pinocchio Netflix uscirà nelle sale a novembre prima di arrivare in streaming il 9 dicembre. Il film è la prima di due imminenti collaborazioni tra del Toro e Netflix. Il secondo è intitolato L’intrigante gabinetto di Guillermo del Toroè una serie antologica dell’orrore con otto nuovi racconti, tra cui due opere originali di del Toro, portati in vita da un team di scrittori e registi selezionati personalmente. vicolo da incubo direttore.

Parlando dello sviluppo del remake, del Toro ha detto di aver lavorato al film per molti anni e che molte persone hanno affrontato il progetto. Ha detto che solo Netflix era disposto a concedersi il film.

READ  'Eternal' della Marvel per aumentare il botteghino

“Tutti hanno detto di no fino a quando Netflix e Ted Sarandos non hanno detto di sì, ed è tutto ciò che serve”, ha detto.

Più tardi, durante l’introduzione, il moderatore si è rivolto a Christoph Waltz, che nel film interpreta il malvagio Conte Volpe, e gli ha chiesto perché avesse deciso di unirsi al film, a cui ha risposto: “Guarda, è molto semplice, Guillermo ha chiamato e abbiamo detto sì.”

Del Toro ha concluso l’introduzione dicendo al pubblico che le riprese erano state completate per oltre 1.000 giorni, il che è stato fortemente ispirato dalla madre recentemente scomparsa.

“Mia madre è appena morta. Questa non è solo la prima volta che vedi il film, ma è anche la prima volta che vedi il film.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.