Guarda Rocket Lab che cerca di catturare un booster che si schianta contro un elicottero oggi – TechCrunch

Aggiornare: Sono stato nuovamente ritardato a causa del tempo, subito dopo aver fatto clic su Pubblica. Torna il 1 maggio!

Rocket Lab proverà a fare la storia oggi con il suo tentativo di catturare un elicottero booster sacrificabile in aria. Questa tecnologia (per lo più) senza precedenti sembra essere il modo più sicuro ed efficiente che un’azienda può inventare e sarà la prima operazione su larga scala volta a recuperare il ritardo con la prima fase della missione “andata e ritorno” prima svanisce. Potete guardarlo in diretta qui sotto questo pomeriggio.

Non preoccuparti, non è solo un guanto da caccia attaccato a un elicottero per il primo stadio che si schianta a velocità terminale; Hanno un po’ più di significato.

Il booster farà il suo lavoro per ottenere lo stadio superiore e il carico utile dall’atmosfera inferiore, quindi si separerà e cadrà lungo una traiettoria generalmente prevedibile, e ad un certo punto schiererà un paracadute, non troppo in alto o potrebbe spostarsi troppo lontano. Una volta confermate la posizione e la velocità, un elicottero speciale nelle vicinanze decollerà verso la sua posizione.

Una volta che ha il booster che galleggia nella sua vista, si muoverà per fermarlo afferrando una sorta di maniglia che dovrebbe galleggiare un po’ sopra la cosa stessa. Non siamo sicuri di quale sia esattamente il meccanismo attuale, questa è la prima volta che l’intera configurazione è stata resa pubblica.

READ  Scoperto un fungo parassita che cresce nel retto di una formica fossilizzata di 50 milioni di anni

azienda Già dimostrato di funzionare con l’articolo di prova e diversi elicotteri nel 2020, ma non hanno mai catturato una nuova prima fase dal lancio – e la logistica è senza dubbio un po’ più complicata, anche se skyhook o come lo chiamano che non è cambiato molto alla fine. La descrizione della missione recita: “Diverse pietre miliari critiche devono allinearsi perfettamente per garantire una cattura di successo”, quindi non sorprenderti se c’è una cancellazione dell’ultimo minuto.

Crediti immagine: laboratorio di razzi

Il pesante elicottero Sikorsky S-92 avrà bisogno di meno di mille chilogrammi di sollevamento di riserva, che in realtà sembra abbastanza leggero, tutto sommato. È una testimonianza dell’attenzione al peso e all’efficienza nel veicolo di lancio Electron che l’uccello probabilmente lo afferrerebbe prima che diventasse troppo pesante per volare.

La missione stessa, che prende il nome (come sicuramente saprai) dal titolo originale del romanzo di Bilbo Baggins sul suo viaggio ne “Lo Hobbit”, porterà in orbita 34 satelliti per una varietà di clienti: Alba orbitaleE Astronautica di AsterixE Tecnologie di pagamento Aurorae E-Space e Unseenlabs.

La finestra di lancio si apre verso le 10:35 ora locale della Nuova Zelanda (che per loro è domani) o alle 15:25 (oggi) PDT. Lo streaming di seguito inizierà circa 20 minuti prima.

Rocket Lab osserva che “cercheremo di mostrare filmati dal vivo dell’elicottero catturato durante questa missione, ma ci aspettiamo una perdita di video a causa della posizione remota dell’elicottero durante il tentativo di cattura”. Anche se è vero, è anche utile (come ha spesso dimostrato SpaceX) se le cose non vanno secondo i piani. Ma speriamo che il volo e il pick up vadano bene.

READ  Caso di vaiolo delle scimmie confermato in Maryland

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.