Guarda Louis Ferguson offrire al Bologna uno spaccato mentre guida le esportazioni italiane in Scozia dopo l’uscita dell’Aberdeen

La stella scozzese Louis Ferguson ha offerto uno sguardo dietro le quinte della sua vita al Bologna dopo aver vinto la Serie A da quando ha lasciato la Premier League scozzese.

Ferguson è arrivato nelle giovanili dell’Hamilton Akes dopo essere stato rilasciato dai Rangers a soli 14 anni, e lascerà il segno all’Aberdeen dopo cinque anni nel Lanarkshire. Ferguson è diventato un pilastro della formazione titolare di Pittodri durante i suoi quattro anni al Granite City e ha attirato l’interesse del Bologna in estate.



Il 23enne è diventato un giocatore chiave per la squadra di Serie A in questa stagione che cerca di assicurarsi un posto in Europa in questa stagione, e cercherà di lasciare il segno sotto Steve Clarke durante le qualificazioni europee con doppi colpi di testa contro Cipro e Spagna. Dopo la sua ultima convocazione, la SFA ha offerto uno sguardo al viaggio di Ferguson e di altri tre scozzesi che hanno impressionato in Italia.

L’Under 21 scozzese Josh Doig ha lasciato Hibbs in estate e sta cercando di aiutare il club ad allontanarsi dalla zona retrocessione dopo la sua ultima convocazione in nazionale. Christy Grimshaw attira l’attenzione del Milan mentre Lana Cleland è sui libri del Sassuolo, con la Scozia che lascia il segno in Italia.

Lui segue Record sportivo SU CinguettioE Facebook E Instagram Per tutte le ultime notizie, video e audio sulla SPFL, la nazionale scozzese e oltre.

Puoi anche seguire i nostri lavori personalizzati avviso E celtico Pagine podcast e iscriviti al nostro sito web newsletter Per assicurarti di non perdere un colpo per tutta la stagione.

READ  GUARDA: Paul McGrath compie oggi 62 anni: rivivi i suoi momenti più belli al Giants Stadium nel 1994

leggi quanto segue:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *