Grande fisico, incredibili acrobazie – L’allenatore delle giovanili dell’Italia sostiene il nuovo ragazzo del West Ham per adattarsi

L’ex allenatore delle giovanili di Gianluca Scamacca, Paolo Nicolato, insiste sul fatto che la Premier League sia la partita perfetta per il nuovo ragazzo del West Ham United in quanto si adatta alle qualità che porta in tavola.

La lunga caccia del boss degli Hammers David Moyes per un nuovo sicario si è conclusa questo mese quando la sua squadra si è assicurata i servizi dello Skamaca dal club di Serie A del Sassuolo.

Il tiratore scelto italiano fornirà supporto e competizione per l’attaccante di prima scelta del West Ham Michel Antonio in questa stagione mentre Moyes li guida verso un posto in Champions League in Premier League.

L’allenatore dell’Italia Under 21 Nicolato, che ha allenato Scamocca per circa cinque anni, crede che la Premier League West Ham sia la partita perfetta per il nuovo ragazzo.

Nicolato ha spiegato che la fisicità, l’abilità acrobatica, l’ottima coordinazione e le capacità di rifinitura di Scamacca lo rendono un giocatore che si adatterebbe bene alla vita in Inghilterra.

“Scamacca ha già un’esperienza all’estero, in Olanda, ed è un ragazzo facile con cui andare d’accordo”, Nicolato ha raccontato al quotidiano italiano Gazzetta dello Sport.

E la Premier League è la partita perfetta per le sue caratteristiche: ha grande fisicità, buona tecnica ed è incredibilmente acrobatico, può tirare in porta dai 40 metri.

“E grandi capacità di coordinazione, insolite per un ragazzo grosso come lui.

“Ha grandi margini di miglioramento, ma ci sono elementi costitutivi”.

I fan del West Ham sperano che Scamacca scenda in campo con i suoi nuovi colori mentre gli Hammers affrontano i campioni della Premier League Manchester City nella loro partita di apertura il 7 agosto.

READ  6N: Sexton e Ryan tornano a Roma contro Irlanda e Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.