Gli uomini italiani battono il record mondiale della staffetta mista 4×50 con 1:29.72

Campionati mondiali FINA in vasca corta 2022

Gli uomini italiani hanno stabilito il loro secondo record mondiale dei Campionati del Mondo in vasca corta 2022 nella staffetta mista 4×50 con un tempo di 1:29.72, battendo il vecchio record nazionale di 1:30.14 dei Campionati Europei 2021. Prima squadra sotto la barriera dell’1:30.

Lorenzo Mora Ha iniziato le cose nel dorso, conducendo in 22.65. Era secondo Ryan Murphy 0,04 secondi, ma dopo Niccolò Martineghi Uno split di 24,95 al seno (l’unico split del campo sotto i 25) ha dato agli italiani un netto vantaggio. Matteo Rivolta Quindi piega 21.60, la divisione più veloce sul campo, e Leonardo De Plano 20.52 Chiude con un ancoraggio stile libero.

Nonostante l’Italia abbia battuto il proprio record mondiale stabilito meno di un anno prima, Martinenghi è stato l’unico nuotatore ad essere presente sia nella staffetta del vecchio che del nuovo record mondiale. Altri nuotatori nelle precedenti staffette da record mondiale Michele Lamberti, Marco OrsiE Lorenzo GiasseriTutti quelli che non figurano nella Short Course World List di quest’anno per l’Italia.

Confronto delle divisioni:

In precedenza nei mondiali in vasca corta, gli uomini italiani avevano battuto il record del mondo nella staffetta 4×100 libera, con Deplano anche in quella staffetta.

READ  L'ex star italiana vuole Marcelo Pizza alla guida del club di Serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.