Gli studenti dell’Algoma University si recano in Italia per lezioni di slow food

Slow Food è un’organizzazione di base che ha iniziato a preservare le culture e le tradizioni alimentari locali

Un gruppo di 12 studenti dell’Università Algoma si reca a Torino, in Italia, per conoscere il movimento slow food.

Parteciperanno a conferenze e workshop a Terra Madre Salone del Gusto 2022 dal 20 al 28 settembre.

Slow Food è un’organizzazione di base fondata nel 1989 per preservare le culture e le tradizioni del cibo locale, nonché per contrastare l’ascesa del fast food.

È diventato un movimento globale, attivo in 160 paesi, che incoraggia le persone a prendersi cura del cibo che mangia, da dove viene e come le scelte alimentari influenzano il mondo.

“Sono così grata di avere l’opportunità di partecipare a questa meravigliosa opportunità di viaggiare a Tira Madre e vedere altre culture indigene”, ha detto in un comunicato stampa Nadine Roach, una studentessa del Programma di sviluppo economico e sociale comunitario. “Questa sarà una straordinaria esperienza di apprendimento”.

Il viaggio è stato organizzato dal Programma di sviluppo economico e sociale (CESD) dell’Università di Algoma.

Gli studenti che partecipano al viaggio riceveranno crediti per il corso del terzo anno CESD in Sviluppo sostenibile delle comunità indigene, rurali e urbane e un certificato di sviluppo della leadership educativa globale.

“Il significato di questo viaggio per me è che aiuta a costruire fiducia in se stessi e acquisire preziose esperienze di vita che mi renderanno un assistente sociale migliore in futuro”, ha affermato Willow Houston, una studentessa del programma Bachelor of Social Work.

READ  Legalità della pubblicità dei prodotti CBD in Europa, rapporto 2022 - Focus su Belgio, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Spagna e Regno Unito - ResearchAndMarkets.com | Affare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.