Gli scienziati spiegano perché le zanzare pungono alcune persone più di altre

Gli scienziati finalmente spiegano perché le zanzare pungono alcune persone in modo così inesorabile e ne ignorano altre e cosa puoi fare per renderle meno interessate

  • Gli scienziati hanno spiegato perché alcune persone sono più attratte dalle zanzare di altre
  • L’entomologo americano Dan Klein ha rivelato che diversi fattori hanno avuto un ruolo
  • Uno dei motivi era il cattivo odore prodotto da batteri simili a quelli che si trovano nel formaggio


Gli scienziati hanno rivelato perché alcune persone sono più suscettibili alle punture di zanzara rispetto ad altre e hanno sfatato i miti più importanti che affermano di tenere lontane le creature succhiasangue.

L’entomologo americano Dan Klein ha passato anni a studiare gli insetti e crede di aver trovato importanti indizi per spiegare il loro comportamento.

Una delle scoperte più insolite che ha fatto è stata che le zanzare sono attratte dai piedi puzzolenti.

In particolare, erano attratti da batteri che odoravano di formaggio Limburger.

Gli scienziati hanno rivelato perché alcune persone sono più suscettibili alle punture di zanzara rispetto ad altre e hanno condiviso i loro migliori segreti per respingere le creature succhiasangue (Immagine disponibile)

Il Dr. Klein ha condotto uno studio negli anni ’90 per determinare se le zanzare fossero più attratte da certi tipi di formaggio in base all’odore.

Ha provato diverse varianti e ha scoperto che il formaggio blu e il Limburger erano i più popolari.

Poi il dottor Klein ha dato loro un paio di calzini puzzolenti che indossava da quattro giorni e ha scoperto che le zanzare erano immediatamente attratte da loro.

READ  SpaceX invia il primo motore Raptor sottovuoto di Starship a Boca Chica

Ha notato il legame tra piedi puzzolenti e lemburger, perché il formaggio era tradizionalmente prodotto dai monaci scalzi.

Disse: “I monaci usavano i loro piedi nella produzione di questo formaggio”. ABC. Pertanto, i batteri dei piedi sono stati coinvolti nella produzione del formaggio Limburger.

Il dottor Klein ha anche scoperto che le zanzare sono attratte dagli odori prodotti dai batteri prodotti nella pelle umana e dalle sostanze chimiche volatili che escono dalla bocca.

Ha imparato che il suo compagno produce naturalmente una sostanza chimica che altera l’olfatto delle zanzare ed è meno probabile che venga morso dalle zanzare.

“La sua percentuale di questo composto era più alta rispetto agli altri composti”, ha detto.

Altri fattori includono la temperatura corporea, i geni e i cosmetici che indossi, e la pelle di alcune persone reagisce in modo diverso ai morsi e potrebbe anche non notarli.

Diverse zanzare sono anche attratte da diverse parti del corpo, alcune coperte da alcune persone e altre non coperte nella stessa misura.

“Ci sono molte zanzare che sono note per mordere la caviglia o mordere il viso, quindi si presume che ci siano diversi volatili in quelle diverse parti del corpo che le attraggono”, ha detto il dott. Norris.

L’entomologo medico Cameron Webb ha anche aiutato a capire i comportamenti delle zanzare e dissipa molti miti sui tipi di cibo che si crede respingano gli insetti.

L'entomologo americano Dan Klein (nella foto) ha passato anni a studiare gli insetti e crede di aver trovato indizi importanti per spiegare il loro comportamento.

L’entomologo americano Dan Klein (nella foto) ha passato anni a studiare gli insetti e crede di aver trovato indizi importanti per spiegare il loro comportamento.

Si ritiene che mangiare banane e bere birra attiri le zanzare, mentre gli integratori di aglio e vitamina B sono considerati repellenti.

Il Dr. Webb ha rivelato che questa era in realtà una favola da vecchie mogli.

“Mentre alcuni cibi o bevande possono alterare sottilmente l’attrattiva delle zanzare, cambiare la dieta non ti impedirà di usare insetticidi”, ha detto.

Sfortunatamente, le donne incinte hanno maggiori probabilità di essere punti dalle zanzare rispetto agli uomini.

Si pensa che l’elevata anidride carbonica e le temperature durante le fasi successive della gravidanza aumentino la secrezione del corpo di sostanze chimiche volatili e batteri che normalmente attirano le zanzare.

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.