Gli inseparabili cugini degli anni ’90 restano attivi e si godono le storie del passato

Leno Bevilacqua e Rudy Notturniano hanno entrambi assistito a molti eventi storici che si svolgono davanti ai loro occhi, alcuni personali e altri che hanno plasmato il mondo.

A 95 anni pro capite, i Northlanders sono ansiosi di sapere cosa li attende.

I cugini in cui sono cresciuti quartiere di Milo GrosjeanNon hanno mai vissuto a più di tre isolati di distanza, tranne durante la seconda guerra mondiale.

Notorignano è stato chef dal 1945 al 1946 nell’esercito degli Stati Uniti, di stanza a Napoli, in Italia, al servizio di 200 soldati e 10 prigionieri di guerra ogni giorno.

Bevilacqua è stato il capo equipaggio del Corpo Meccanizzato dell’Aeronautica Militare degli Stati Uniti, in servizio dal 1945 al 1950.

Notorignano ha detto di aver visto i resti degli omicidi del 1945 di Benito Mussolini, il dittatore fascista d’Italia, e della sua amante, Clara Petacci, a Milano. Ha delle foto che segnano l’occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.